Informazione

30 maggio 1940


Quinto giorno dell'operazione Dynamo, l'evacuazione da Dunkerque. 53.823 uomini raggiungono la Gran Bretagna.

La guerra in mare, 1939-1945, Volume I: The Defensive, S.W. Roskill. Questo primo volume della storia ufficiale britannica della guerra in mare copre il periodo dallo scoppio della guerra fino ai primi disastri britannici nel Pacifico nel dicembre 1941. Tra gli altri argomenti, copre la campagna norvegese, l'evacuazione da Dunkerque e il primi due anni della Battaglia dell'Atlantico. Il testo è ricercato meticolosamente ed è radicato in uno studio dettagliato dei documenti del tempo di guerra, sia britannici che tedeschi. [Vedi altro]


Eventi importanti da questo giorno nella storia 30 maggio

1911: Ray Harrounat vince la prima corsa della 500 Miglia di Indianapolis alla velocità media di 74,59 miglia orarie.

1922 USA Lincoln Memorial

1922: Il Lincoln Memorial costruito per onorare Abraham Lincoln, il 16° presidente degli Stati Uniti, è dedicato dall'ex presidente William Howard Taft a Washington, D.C.

Massacro del Memorial Day negli Stati Uniti del 1937

1937: Il massacro del Memorial Day ha luogo quando dieci manifestanti sindacali vengono uccisi e 84 rimangono feriti quando la polizia apre il fuoco davanti all'acciaieria della South Chicago Republic.

1959 Inghilterra Hovercraft

1959: Il primo hovercraft a grandezza naturale, l'SR-N1, progettato da Sir Christopher Cockerell, viene lanciato e testato a Cowes sull'isola di Wight.

Nato questo giorno nella storia il 30 maggio

Festeggiamo i compleanni oggi

Nato: 30 maggio 1971 Londra, Inghilterra

Conosciuto per: Duncan Jones è regista, produttore e sceneggiatore. La maggior parte del suo lavoro è stato in generi di fantascienza o fantasy. È noto per i suoi film Moon (2009), Source Code (2011), Warcraft (2016) e Mute (2018). È il figlio del famoso musicista David Bowie e della modella Angie Bowie. Il suo film d'esordio, Moon, è stato nominato per sette British Independent Film Awards e due BAFTA.

Vasca da bagno portatile con scaldabagno

Molte, se non la maggior parte delle case rurali negli anni '20, non avevano un impianto idraulico interno completo, quindi questa era la tua migliore possibilità di fare un bagno caldo, lo scaldabagno potrebbe essere un bruciatore a benzina o cherosene, per usare la vasca devi prima riempire il serbatoio con acqua (contenuto 12 galloni), quindi accendere il bruciatore e quando è pronto riempire il bagno, per svuotare il bagno collegare la lunghezza di 6 piedi del tubo all'uscita dell'acqua e scaricare attraverso la finestra più vicina.

1937 Guerra Civile Spagnola

1937 : Per la prima volta nella guerra civile spagnola una potenza straniera è stata apertamente coinvolta nel bombardamento del porto spagnolo di Almeria, quattro navi da guerra tedesche bombardarono la città causando la perdita di 400 vite. Ci sono crescenti preoccupazioni che ciò possa portare a una guerra su vasta scala in Europa e il ministro degli esteri britannico Anthony Eden ha fatto appello alla Germania affinché non intraprenda ulteriori azioni.

1967 Biafra Indipendenza

1967 : Il Biafra proclama la sua indipendenza dalla Nigeria, ma a luglio scoppia la guerra e le forze nigeriane prendono il controllo dei giacimenti petroliferi lasciando al paese nessuna forma di reddito che provoca la fame di massa di oltre 1.000.000 di persone. Nel gennaio 1970 il Biafra si arrende alle forze nigeriane e torna a far parte della Nigeria perdendo nuovamente l'indipendenza.

1954 U.S.A. Tornado del Nebraska

1954: Una serie di tornado e piogge torrenziali ha colpito il Nebraska lasciando 6 morti e molti altri feriti e senzatetto 10 miglia a sud-est di Norfolk.

1967 Egitto Distruzione di Israele

1967: Il presidente dell'Egitto Il presidente Nasser afferma in una dichiarazione pubblica che il suo obiettivo fondamentale è la distruzione di Israele. Il re Hussein di Giordania, insieme ad altri Paesi arabi, ha ora firmato un patto secondo cui qualsiasi attacco a uno di loro è un attacco a tutti e adotterà misure compreso l'uso delle forze armate per respingere tale attacco".

1967 Unione Sovietica per sostenere i paesi arabi contro Israele

1967 : In seguito alla dichiarazione dell'Unione Sovietica di sostenere i paesi arabi contro Israele, 10 navi da guerra sovietiche aggiuntive stanno viaggiando attraverso i Dardanelli sulla strada per il Mar Mediterraneo, dove ha sede la 6a flotta degli Stati Uniti, insieme alla fragile pace in Medio Oriente molti sperano che questo sia un movente politico piuttosto che un accumulo militare da parte dei soviet.

1967 U.S.A. Evel Knievel

1967: Evel Knievel, il temerario stuntman motociclista, elimina con successo sedici auto a Gardena, in California.

1971 U.S.A. Mariner 9 lanciato

1971: La sonda spaziale statunitense Mariner 9 viene lanciata per la sua missione su Marte. Dove invierà più di 7.000 immagini del pianeta sulla Terra.

1979 U.S.A. DC 10's Grounded

1979: A seguito dell'incidente di un DC 10 dell'American Airlines a Chicago all'inizio di questa settimana con la perdita di 274 vite, tutti i DC 10 sono attualmente sottoposti a ispezioni dei bulloni della montagna del motore da parte di ispezioni governative prima dell'uso.

Nato questo giorno nella storia il 30 maggio

Festeggiamo i compleanni oggi

Nato: 30 maggio 1907, Vitebsk, Russia

Morto: 1988 (data e luogo sconosciuti)

Conosciuto per: Valentina era un'attrice sovietica che ha recitato in una serie di drammi sociali e politici ambientati lì. Uno dei suoi ruoli principali è stato quello di Natasha Artemieva nella Maxim Trilogy che includeva Yunost Maksima del 1935, Vozvrashcheniye Maksima del 1937 e Vyborgskaya Storona del 1939 (dove recitava al fianco di Boris Chirkov). I suoi film successivi includono Vragi e Lyubov Yarovaya del 1953, Dostigaev i Drugie del 1959, Hranice Neznáma del 1961 e Ne Zabud del 1966. Stantsiya Lugovaya. Alcuni di questi film sono stati ambientati nella ribellione bolscevica e alcuni sono stati ambientati nella seconda guerra mondiale.

Sistema di intrattenimento Nintendo
Produttore: Nintendo
Prezzo: $ 89,99

Presentazione del Nintendo Entertainment System. È un sistema video completamente attrezzato con i componenti più avanzati come un robot e una Zapper Light Gun sensibile alla luce (venduta separatamente), una grafica realistica e una vasta libreria di giochi. Inoltre, non è solo per i bambini. Il sistema è tanto semplice quanto sofisticato da mettere alla prova le capacità di tutti i membri della tua famiglia. Il cuore del sistema è il Nintendo Control Deck. Il suo design compatto ed elegante è solo l'inizio. All'interno del deck di controllo ci sono due microchip che forniscono una qualità estremamente elevata e una generazione di suoni realistici. Include il gioco Super Mario Brothers, due controller con cavi di 1,8 m e accessori di collegamento.

1981 Bangladesh tentato colpo di stato

1981: A seguito di un tentativo di colpo di stato in Bangladesh, il presidente Ziaur Rahman viene assassinato, il vicepresidente ha imposto un rigido coprifuoco a Dacca e nelle città circostanti e sono in corso combattimenti tra le truppe lealiste e i ribelli guidati dal maggiore generale Abul Manzur.

1990 Inghilterra BSE

1990: Le esportazioni britanniche di carne bovina sono ulteriormente colpite poiché la Francia vieta le importazioni di carne bovina britannica e bovini vivi a causa dei timori per la BSE, o malattia della "mucca pazza". La Germania e l'Italia si uniscono al divieto 2 giorni dopo e nel 1996 c'è stato un divieto mondiale su tutte le esportazioni di carne bovina britannica. Questo è stato revocato nel 1999 da tutti i paesi tranne Francia e Germania, che hanno revocato il divieto nel 2000.

1996 Inghilterra Prince Andrew Divorzio

1996: Il principe Andrea e l'ex Sarah Ferguson, duchessa di York (Fergie) hanno ottenuto un decreto incontrastato che pone fine al loro matrimonio di 10 anni, hanno due figli dal matrimonio la principessa Beatrice e la principessa Eugenia, che sono rispettivamente quinta e sesta linea di successione al trono britannico.

1997 U.S.A. "Legge di Megan"

1997: Il molestatore di bambini Jesse K. Timmendequas viene condannato a Trenton, New Jersey, per aver stuprato e strangolato Megan Kanka di sette anni, il caso ha ispirato la "Legge di Megan", che richiede che le comunità vengano informate quando i molestatori sessuali si trasferiscono.

2008 Cina 200.000 evacuati

2008: il terremoto che si è verificato in Cina tre settimane fa sta causando ulteriori gravi problemi tra cui il lago Tangjiashan, un lago creato durante il terremoto che ora rischia di sfondare le dighe e inondare vaste aree di Mianyang, finora oltre 200.000 sono stati evacuati. È una gara tra le truppe cinesi che stanno scavando canali di deviazione per alleviare la pressione sul lago e la natura che sta riempiendo il lago fino a traboccare a un ritmo allarmante.

2012 Liberia Charles Taylor ottiene cinquant'anni di prigione

2012: l'ex leader della Liberia Charles Taylor è stato condannato a cinquant'anni di carcere da un tribunale per crimini di guerra sostenuto dalle Nazioni Unite. Taylor era stato precedentemente riconosciuto colpevole di favoreggiamento dei ribelli della Sierra Leone durante una guerra civile dal 1991 al 2002. Taylor si è dichiarato innocente e il suo avvocato ha detto che farà appello contro la sentenza.

2013 Spagna Bon Jovi rinuncia al costo del concerto

2013: La band statunitense Bon Jovi ha rinunciato alla normale quota di partecipazione per il loro prossimo concerto a Madrid, in Spagna. Lo hanno fatto per le preoccupazioni sulla crisi economica del paese ed erano preoccupati che i fan non sarebbero stati in grado di permettersi i biglietti a prezzo regolare. I biglietti hanno quindi un prezzo molto più basso del solito e si sono esauriti molto rapidamente.

Prezzi degli anni '50 inclusi i prezzi dell'inflazione per le case, i salari, ecc.

I baby boomer crescono le famiglie dopo 20 anni di disordini (grande depressione e seconda guerra mondiale) il picco degli anni del baby boom

Include musica, moda, prezzi, notizie per ogni anno, cultura popolare, tecnologia e altro.


La difesa di Calais (30 brigata di fanteria)

La Difesa di Calais nel maggio 1940 è una delle battaglie più avvincenti e tuttavia più tragiche della Seconda Guerra Mondiale. Fu un periodo di grande confusione e allarme poiché le forze corazzate tedesche raggiunsero la costa della Manica vicino alle postazioni di Boulogne e Calais, tagliando così il corpo di spedizione britannico e la 1a armata francese dal resto dell'esercito francese.

DOCUMENTI SCARICABILI (pdf)

In questo momento, l'eventuale evacuazione della stragrande maggioranza del B.E.F. da Dunkerque non era affatto certo o addirittura probabile. Sconfitta e possibile cattura dell'intero B.E.F. era una possibilità reale. Fu in queste circostanze che il nuovo Primo Ministro e il Gabinetto di Guerra decisero di inviare forze ad hoc a Boulogne e Calais per tenere questi porti e ritardare l'avanzata tedesca verso Dunkerque da sud.

Le truppe inviate a Boulogne furono sbarcate e nel giro di un giorno evacuate in sicurezza nel Regno Unito. Per gli uomini della 30a brigata di fanteria, che fu inviata frettolosamente a Calais con un reggimento corazzato della 1a divisione corazzata, il loro destino fu molto diverso. Per quattro giorni e quattro notti, insieme ad alcuni determinati soldati francesi, tennero a bada le truppe di fanteria e corazzate tedesche, venendo costantemente respinti all'interno di un perimetro sempre più ristretto. Erano soggetti a frequenti bombardamenti da parte di aerei tedeschi, che riducevano in macerie gran parte della Calais prebellica.

Sconosciuto alla maggior parte degli uomini, il Primo Ministro (Winston CHURCHILL) e il Gabinetto di Guerra avevano deciso di NON evacuare gli uomini della 30 Brigata di Fanteria da Calais. Era stata presa la decisione di sacrificare deliberatamente questi uomini per dare più tempo all'evacuazione per procedere a Dunkerque. A corto di cibo, acqua e munizioni (a quanto pare, alla fine, alcuni soldati iniziarono a lanciare bottiglie di vino vuote contro le truppe tedesche), stremati fisicamente e mentalmente, i soldati francesi e britannici combatterono fino all'inevitabile fine domenica 26 maggio 1940.

Conosciamo il risultato e ciò che questi uomini hanno ottenuto, ma molti uomini non l'hanno fatto. Alcuni sono stati uccisi e ora giacciono nel cimitero meridionale di Calais o sono ricordati nel memoriale di Dunkerque. Altri sono riusciti a fuggire in modi molto ingegnosi. Tuttavia, per la maggior parte degli uomini (molti dei quali erano rimasti feriti), si prospettavano cinque anni di prigionia in Germania, Polonia e altri paesi occupati.


30 maggio 1940 - Storia

Osservatore aereo a Londra

Con la Francia sconfitta, la Germania rivolse l'attenzione all'Inghilterra, che Hitler sperava avrebbe fatto causa per la pace. Un'invasione della Gran Bretagna era un compito difficile che richiedeva sia il controllo del mare che dell'aria, nessuna delle quali la Germania aveva. Nonostante , Hitler ordinò che i preparativi per quell'invasione iniziassero con il nome in codice Operazione Sealion. Nel frattempo il 16 luglio 1940 emanava la Direttiva Fuhrer (n. 16). Quell'ordine richiedeva alla Luftwaffe di ottenere il controllo dell'aria, distruggere tutte le navi militari nelle potenziali aree di sbarco, distruggere le difese costiere e annientare le riserve dietro le linee. La battaglia d'Inghilterra era pronta per iniziare.
Ciascuna parte aveva dei vantaggi. Gli inglesi iniziarono con 1.900 aerei e i tedeschi con 2.550 aerei. I tedeschi avevano più piloti, ma gli inglesi stavano producendo nuovi velivoli più velocemente dei tedeschi. Gli inglesi avevano un altro vantaggio molto importante nelle stazioni radar lungo la costa del canale, che erano legate a una struttura di comando e controllo molto efficace che consentiva all'aeronautica britannica di indirizzare gli aerei per incontrare gli aerei tedeschi in arrivo. Alla fine gli aerei tedeschi dovevano percorrere 100 miglia per raggiungere il loro obiettivo, gli inglesi dovevano solo salire alla quota di combattimento, e se un pilota britannico doveva uscire su cauzione poteva tornare in cabina di pilotaggio il giorno successivo, mentre il tedesco sarebbe stato prigioniero di guerra.

La prima fase della battaglia era già iniziata il 10 luglio con attacchi alle città costiere di Weymouth, Falmouth, Portsmouth e Dover. Questa prima fase durò fino al 30 luglio e durante il periodo furono abbattuti 180 aerei tedeschi contro la perdita di 70 caccia britannici. Un centinaio degli aerei tedeschi abbattuti erano bombardieri, quindi il rapporto di scambio tra i due lati degli aerei da combattimento era circa uguale. I tedeschi riuscirono ad affondare 40.000 tonnellate di navi ma nessuna significativa nave militare.

Il 1° agosto Hitler ordinò un cambio di direzione, il nuovo obiettivo era distruggere la RAF. Inizialmente la RAF sembrava avere il sopravvento. Il 13 agosto, il primo giorno dello scontro, la RAF perse 13 aerei che difendevano una fabbrica Spitfire mentre i tedeschi ne persero 45. Lentamente, tuttavia, gli implacabili attacchi tedeschi stavano distruggendo entrambe le stazioni radar, danneggiando fabbriche e campo d'aviazione.

I lenti guadagni che la Luftwaffe stava facendo non erano abbastanza veloci per Hitler, la sua finestra per attaccare l'Inghilterra si sarebbe presto chiusa, quindi ordinò che gli attacchi si spostassero a Londra nella speranza di terrorizzare gli inglesi nella resa. La capitale britannica era ben difesa con 1500 palloni di sbarramento, 2.000 cannoni antiaerei e quasi tutta la forza da combattimento britannica pronta a lanciarsi in sua difesa. Per dieci giorni i tedeschi attaccarono. Il 15 settembre, quando la più grande forza di 200 bombardieri tedeschi si diresse a Londra. I caccia vettorizzati del comando di caccia provenienti da un'altra parte dell'Inghilterra incontrarono i bombardieri tedeschi a est di Londra. Hanno abbattuto 60 bombardieri prima ancora che potessero raggiungere l'area di Londra. Divenne chiaro che gli attacchi non avrebbero raggiunto il loro obiettivo di spezzare gli inglesi. Il 17 settembre Hitler annunciò il rinvio di Sealion. Le incursioni diurne continuarono fino a settembre e successivamente la Luftwaffe si rivolse a bombardamenti notturni molto meno precisi. Quel bombardamento era terrificante per gli abitanti ed era quello che era considerato il classico Blitz di Londra, tuttavia, non era un'arma di guerra efficace. La battaglia d'Inghilterra era stata vinta da 2.500 aviatori britannici e stranieri. L'osservazione di Churchill secondo cui così tanti non avevano mai dovuto così tanto a così pochi era accurata. In totale il comando caccia della RAF aveva perso 832 caccia mentre la Luftwaffe perse 668 caccia, ma la Luftwaffe perse altri 600 bombardieri.


Storia di giorno della Memoria

Il Memorial Day, originariamente chiamato Decoration Day, è un giorno di ricordo per coloro che sono morti al servizio degli Stati Uniti d'America. È difficile provare le origini di questo giorno poiché oltre due dozzine di paesi e città rivendicano di essere il luogo di nascita. Nel maggio 1966, il presidente Lyndon Johnson intervenne e dichiarò ufficialmente Waterloo N.Y. il luogo di nascita del Memorial Day.

Indipendentemente dal luogo di origine o dalla data esatta, una cosa è chiarissima: il Memorial Day è nato dalla guerra civile (terminata nel 1865) e dal desiderio di onorare i nostri morti. Il 5 maggio 1868, il generale John Logan, comandante nazionale del Grande Esercito della repubblica, lo proclamò ufficialmente nel suo Ordine generale n. 11.

Parte della storia del Giorno della Memoria mostrerà che nell'Ordine, il Generale proclamò: "Il 30 maggio 1868 è designato allo scopo di cospargere di fiori, o altrimenti decorare le tombe dei compagni morti in difesa del loro paese durante la tarda ribellione, e i cui corpi ora giacciono in quasi ogni città, villaggio e villaggio cimitero della terra”. Poiché quel giorno non era l'anniversario di una particolare battaglia, il generale lo chiamò la data del giorno della decorazione.

Nel primo giorno della decorazione, 5.000 partecipanti hanno decorato le tombe di 20.000 soldati dell'Unione e confederati sepolti nel cimitero di Arlington mentre il generale James Garfield ha tenuto un discorso storico.

New York è stato il primo stato a riconoscere ufficialmente la festa nel 1873. È stato riconosciuto da tutti gli stati del nord nel 1890. Diversamente, il sud si è rifiutato di riconoscere il giorno e ha onorato i propri morti in giorni separati. Ciò è andato avanti fino a dopo la prima guerra mondiale, quando la festa è cambiata dall'onorare solo coloro che sono morti combattendo nella guerra civile all'onorare gli americani che sono morti combattendo in qualsiasi guerra.

Con il passaggio del Congresso del National Holiday Act del 1971 (PL 90 – 363), è ora osservato l'ultimo lunedì di maggio da quasi tutti gli stati.

Ciò ha contribuito a garantire un fine settimana di tre giorni (Memorial Day Weekend) per le festività federali. Inoltre, diversi stati del sud hanno un giorno separato aggiuntivo per onorare i caduti in guerra confederati: 19 gennaio in Texas, 26 aprile in Alabama, Florida, Georgia e Mississippi, 10 maggio in Carolina del Sud e 3 giugno (compleanno di Jefferson Davis) in Louisiana e Tennessee.

Storia del Memorial Day: papaveri rossi

Nel 1915, ispirata dalla poesia "In Flanders Fields", Moina Michael rispose con una sua poesia:

Ha quindi concepito l'idea di indossare papaveri rossi nel Giorno della Memoria in onore di coloro che sono morti servendo la nazione durante la guerra. È stata la prima a indossarne uno e ha venduto i papaveri ai suoi amici e colleghi con i soldi che andranno a beneficio dei militari bisognosi. Scopri di più sul significato del papavero rosso.

Più tardi una signora Guerin dalla Francia era in visita negli Stati Uniti e ha appreso di questa nuova usanza iniziata dalla signora Michael. Quando è tornata in Francia ha prodotto papaveri rossi artificiali per raccogliere fondi per i bambini orfani di guerra e le donne vedove. Questa tradizione si diffuse in altri paesi. Nel 1921, la Lega franco-americana dei bambini vendette papaveri a livello nazionale a beneficio degli orfani di guerra di Francia e Belgio. La Lega si sciolse un anno dopo e la signora Guerin si rivolse al VFW per chiedere aiuto.

Poco prima del Memorial Day nel 1922, la VFW divenne la prima organizzazione di veterani a vendere papaveri a livello nazionale. Due anni dopo il loro programma "Buddy" Poppy vendeva papaveri artificiali realizzati da veterani disabili. Nel 1948 l'ufficio postale degli Stati Uniti ha onorato la signora Michael per il suo ruolo nella fondazione del movimento nazionale del papavero emettendo un francobollo rosso da 3 centesimi con la sua immagine su di esso.


Re: Abbeville 1940

Posta da tigre » 07 ago 2010, 20:50

Ciao a tutti di più su questo argomento.

Abbeville dal 27 maggio al 05 giugno 1940.

Abbeville, Primo attacco. 25 – 27 maggio 1940.

Il 57esimo ID è diretto ad Abbeville.

Dal 24 al 27 maggio 1940 marciando parallelamente al fronte, il fuoco di artiglieria era più forte, di notte si vedevano i villaggi in fiamme e la confusione cresceva. Origny St.Benoite - Hornblieres - St.Quentin - Peronne -Bopaume - St. Albert - Bellenglise - Basentin – Fixcourt.

Il 28 maggio 1940 subentra con un reparto motorizzato che prosegue verso il Canale. Prima posizione di fuoco a Flesseles vicino ad Abbeville. Battesimo del fuoco nella costruzione delle postazioni sotto il fuoco dell'artiglieria pesante. Durante la notte spostamento verso posizioni intorno a Bellancourt.

Fonti: vittorie perse. Erich contro Manstein.
http://batailles-1939-1940.historyboard. s-t104.htm
Militaria Magazine Hs21 Le Mois Terrible La Bataille D'abbeville.
A Zwanzig Minuten elfo Feindpanzer abgeschossen. Ralph Tegethoff http://www.deutsche-stimme.de/ds/ De junio de 2004.
http://www.deutsche-stimme.de/ds/
La distruzione della 12a divisione. 20 maggio 1940 di Pete Gill http://www.magweb.com
Heimat Wolfur. Set 1992. Tagebuch eines Wolfurters zwischen 1939 e 1946.

Re: Abbeville 1940

Posta da tigre » 14 ago 2010, 16:40

Ciao a tutti di più su questo argomento.

Abbeville dal 27 maggio al 05 giugno 1940.

Abbeville, Secondo attacco. 25 – 27 maggio 1940.

Il 4 DCR del generale De Gaulle, comprendeva due mezze brigate: una la 6 Demi-Brigade con carri B1 bis e l'altra l'8 Demi-Brigade con carri leggeri R-35 inoltre aveva un elemento di cavalleria con carri Somua e aveva come fanteria il 22ème RIC più il 4 BCP (Bataillon de Chasseurs Portés). Aveva a disposizione un'artiglieria ben collaudata.

Nella notte dal 27 al 28 maggio 1940, le unità francesi si radunarono intorno a Poix quando fu loro detto che il giorno successivo sarebbe stato effettuato un attacco contro la testa di ponte ad Abbeville. Infatti quella stessa notte avvenne il soccorso delle truppe tedesche, essendovi schierato il 57 ID (bavarese) del generale Blümm subordinato al XXXVIII AK del generale v. Manstein. Questa era una divisione di secondo ordine che aveva già visto il combattimento in Polonia.

Il 28 maggio 1940, a mezzogiorno, il generale De Gaulle ebbe un incontro con i suoi subordinati e assegnò i loro compiti: la cavalleria e la fanteria coloniale avrebbero dovuto attaccare da sud a nord, da Bellifontaine a Mareuil-Caubert i carri leggeri da Limeaux a Caumont e Huchenneville mentre i carri pesanti con i 4 BCP lungo l'asse Huppy – Les Croisettes – Caubert.

Fonti: vittorie perse. Erich contro Manstein.
http://batailles-1939-1940.historyboard. s-t104.htm
Militaria Magazine Hs21 Le Mois Terrible La Bataille D'abbeville.
A Zwanzig Minuten elfo Feindpanzer abgeschossen. Ralph Tegethoff http://www.deutsche-stimme.de/ds/ De junio de 2004.
http://www.deutsche-stimme.de/ds/
La distruzione della 12a divisione. 20 maggio 1940 di Pete Gill http://www.magweb.com
Heimat Wolfur. Set 1992. Tagebuch eines Wolfurters zwischen 1939 e 1946.

Re: Abbeville 1940

Posta da tigre » 22 ago 2010, 02:14

Ciao a tutti di più su questo argomento.

Abbeville dal 27 maggio al 05 giugno 1940.

Abbeville, Secondo attacco. 28-30 maggio 1940.

Alle 13 la conferenza di Oisemont era finita. I comandanti dell'Unità, le cui unità erano fino a 10 o 15 chilometri di distanza, avevano poco tempo per occupare le loro posizioni. In ogni caso, ciò esclude qualsiasi precedente ricognizione del terreno. La maggior parte dei carristi si raggruppa dietro Bellifontaine. Il 44º BCC riunì il suo R.35 nei bois di Limeux e i carri pesanti conquistarono Doudelainville. Il 4ème Chasseur marciò da Oisemont a Warcheville. De Gaulle era a Mérélessart.

Il reggimento doveva attaccare alle 17:00 dopo una breve preparazione dell'artiglieria e con l'appoggio di carri armati sull'asse Bailleul, Villers-sur-Mareuil, Mareuil, Monts-Caubert e un fronte di 5 km.

L'ordine di attacco del colonnello Le Tacon era:

L'attacco sarà eseguito da

- Il 1° Battaglione, fino a Bailleul, con un fronte di circa 2 km
- Il 2° Battaglione, a sinistra fino a Limeux, circa 2 km davanti, si collega a sinistra con il battaglione di cacciatori della divisione corazzata,
- Il 3° Battaglione marcerà come riserva dietro il 2° Battaglione ea cavallo della strada Limeux, Caumont, Mont-Caubert.

L'obiettivo 1 era limitato a destra dal margine nord del Bois de Fréchencourt ea sinistra dal confine a nord di Caumont.

Il 2° Gol a destra per Caubert ea sinistra per le pendici occidentali del Mont-Caubert.

Fonti: vittorie perse. Erich contro Manstein.
http://batailles-1939-1940.historyboard. s-t104.htm
Militaria Magazine Hs21 Le Mois Terrible La Bataille D'abbeville.
A Zwanzig Minuten elfo Feindpanzer abgeschossen. Ralph Tegethoff http://www.deutsche-stimme.de/ds/ De junio de 2004.
http://www.deutsche-stimme.de/ds/
La distruzione della 12a divisione. 20 maggio 1940 di Pete Gill http://www.magweb.com
Heimat Wolfur. Set 1992. Tagebuch eines Wolfurters zwischen 1939 e 1946.
Sezione patrimoine des Amis du CIS Nº 13. Les Années de guerre.

Re: Abbeville 1940

Posta da tigre » 29 ago 2010, 17:36

Ciao a tutti di più su questo argomento.

Abbeville dal 27 maggio al 05 giugno 1940.

Abbeville, Secondo attacco. 28-30 maggio 1940.

Alle 17:00, una potente preparazione di artiglieria di 6000 proiettili è stata scatenata sulle posizioni della Somme e del Mont de Caubert. Subito dopo è scattato l'attacco. Gli ufficiali di collegamento hanno seguito le azioni e le hanno segnalate a Mérélessart. Presto si è visto che il tempo di preparazione era breve e che non tutti erano in grado di andare avanti insieme. I cavalieri e le truppe coloniali erano in ritardo. Dopo aver avanzato di 500 metri il 22º RIC fu inchiodato al suolo dal fuoco tedesco. Tuttavia, Huppy fu conquistato dopo aspri combattimenti, Caumont fu raggiunto e il bois de Fréchencourt fu superato.

Alle 18:00 arrivarono i carri armati e l'attacco riprese alle 19:00 il 1° Battaglione conquistò le città di Bailleul e Bellifontaine. Alle 21:00 lo stesso è successo con il mulino di Bellevue e il bois Fréchencourt. Il 2° battaglione prese il mulino di Limeux e la città e il castello di Caumont, fortemente difesi. Il 3° Battaglione avanzò fino al Parco del Castello di Caumont, dove fu collocato il CP del Reggimento. Alle 22:00 la notte era scesa e tutti i battaglioni rinforzavano le loro posizioni, le perdite erano gravi. L'attacco deve essere continuato alle 05:00 del mattino seguente.

Fonti: vittorie perse. Erich contro Manstein.
http://batailles-1939-1940.historyboard. s-t104.htm
Militaria Magazine Hs21 Le Mois Terrible La Bataille D'abbeville.
A Zwanzig Minuten elfo Feindpanzer abgeschossen. Ralph Tegethoff http://www.deutsche-stimme.de/ds/ De junio de 2004.
http://www.deutsche-stimme.de/ds/
La distruzione della 12a divisione. 20 maggio 1940 di Pete Gill http://www.magweb.com
Heimat Wolfur. Set 1992. Tagebuch eines Wolfurters zwischen 1939 e 1946.
Sezione patrimoine des Amis du CIS Nº 13. Les Années de guerre.

Re: Abbeville 1940

Posta da tigre » 05 set 2010, 15:27

Ciao a tutti di più su questo argomento.

Abbeville dal 27 maggio al 05 giugno 1940.

Abbeville, Secondo attacco. 28-30 maggio 1940.

La fanteria ha continuato dietro i carri armati pesanti a Huppy. Nonostante la sorpresa i tedeschi continuano a tenere la città e si nascondono nella via dei carri armati, che ormai si trovavano alle Croisettes. Il CDT. Bertrand, che ha fatto tutta la guerra, la manovra e la ricerca del 1914-1918 nel villaggio. Lì raccolse più di 300 prigionieri. Alcuni elementi erano già arrivati ​​a Bienfay. Al calar della notte, i tedeschi si sono ritirati di 4 km.

Il bottino è stato notevole. Huppy, la Croisette, Caumont, Huchenneville, Bray sono stati raggiunti. Alcuni carri armati del 44 a.C. aveva persino raggiunto Mareuil, ma dovette ritirarsi senza appoggio. Fu un successo innegabile per i francesi. De Gaulle si trasferì al castello di Huppy.

Fonti: vittorie perse. Erich contro Manstein.
http://batailles-1939-1940.historyboard. s-t104.htm
Militaria Magazine Hs21 Le Mois Terrible La Bataille D'abbeville.
A Zwanzig Minuten elfo Feindpanzer abgeschossen. Ralph Tegethoff http://www.deutsche-stimme.de/ds/ De junio de 2004.
http://www.deutsche-stimme.de/ds/
La distruzione della 12a divisione. 20 maggio 1940 di Pete Gill http://www.magweb.com
Heimat Wolfur. Set 1992. Tagebuch eines Wolfurters zwischen 1939 e 1946.
Sezione patrimoine des Amis du CIS Nº 13. Les Années de guerre.

Re: Abbeville 1940

Posta da tigre » 12 set 2010, 13:41

Ciao a tutti di più su questo argomento.

Abbeville dal 27 maggio al 05 giugno 1940.

Abbeville, Secondo attacco. 28-30 maggio 1940.

Il Comandante Generale del XXXVIII AK (v. Manstein) ha ricordato: Ad Abbeville, invece, le cose hanno preso una piega critica il 29 maggio. Qui, dopo una serie di faticose marce, la 57 divisione di fanteria, che finora non aveva esperienza di azione, aveva preso il posto della 2 divisione motorizzata. Poco dopo il suo arrivo un attacco nemico sostenuto da una forte corazza britannica fece irruzione in una serie di posizioni tedesche e causò pesanti perdite non solo in morti e feriti, ma anche, come si scoprì in seguito, in prigionieri. Io stesso ero andato ad Abbeville appena in tempo per incontrare un battaglione tedesco che, probabilmente per aver frainteso i suoi ordini, aveva evacuato le sue posizioni e ora stava marciando indietro attraverso la città. L'ho girato di nuovo dritto e, a tempo debito, la divisione è stata padrona della situazione.

Il 29 maggio l'attacco riprese. Purtroppo nella notte i tedeschi avevano rinforzato la testa di ponte con cannoni antiaerei, i potenti 88. Fino ad allora si opposero ai carri francesi i Pak 36 da 37 mm presidiati da coraggiosi equipaggi che spararono all'ultimo minuto e molti di loro furono schiacciati dai cingoli dei carri armati dei corazzati francesi. Ma queste armi non erano all'altezza dei veicoli francesi che avevano una buona corazza.


Caduta della Francia

Se i carri armati hanno successo, segue la vittoria.

Heinz Guderian

Nel maggio 1940, l'Europa era in guerra da nove mesi. Eppure la Gran Bretagna e la Francia, nonostante avessero dichiarato guerra alla Germania nel settembre 1939 in seguito all'attacco di Hitler alla Polonia, avevano visto pochi veri combattimenti. Questo teso periodo di attesa - che divenne noto come la "guerra fasulla" - ebbe una brusca fine il 10 maggio 1940, quando la Germania lanciò un'invasione della Francia e dei Paesi Bassi.

Il piano di attacco tedesco, nome in codice Case Yellow, prevedeva un'offensiva corazzata attraverso la foresta delle Ardenne, che aggirava le forti difese di frontiera francesi della linea Maginot. L'avanzata avrebbe quindi minacciato di accerchiare le divisioni francesi e britanniche a nord, di stanza alla frontiera belga.

L'offensiva tedesca travolse rapidamente le forze olandesi e il bombardamento di Rotterdam persuase i Paesi Bassi ad arrendersi il 15 maggio. E sebbene le forze tedesche nel nord incontrassero una forte resistenza francese e belga, la principale spinta tedesca attraverso le Ardenne ebbe un enorme successo. Le divisioni di second'ordine francesi nell'area non erano preparate o equipaggiate per affrontare la maggiore spinta corazzata che si sviluppava (si pensava che la foresta e le strade dissestate lo rendessero impossibile), e furono martellate dagli incessanti attacchi dei bombardieri tedeschi.

Appena quattro giorni dopo l'invasione, le truppe tedesche attraversarono il fiume Mosa e avevano sfondato le linee francesi. I tentativi degli Alleati di lanciare contrattacchi aerei e terrestri fallirono con gravi perdite o furono vanificati dal ritmo degli eventi. La British Expeditionary Force, insieme alle migliori unità dell'esercito francese, era ancora nel nord e aveva visto pochi combattimenti. Ma lo sfondamento tedesco a sud li costrinse ora a una rapida ritirata per evitare di essere tagliati con le spalle al mare. Il 20 maggio i carri armati tedeschi raggiunsero Amiens e intrappolarono efficacemente gli inglesi, che ora si dirigevano a Dunkerque e un improbabile tentativo di evacuazione in Inghilterra.

In queste circostanze disperate, un piano di evacuazione noto come "Operazione Dynamo" fu preparato frettolosamente a Dover dal viceammiraglio Bertram Ramsay. La sua strategia includeva un appello a tutte le navi civili che potevano attraversare la Manica per aiutare a trasportare le truppe dalle spiagge a navi più grandi al largo, o per evacuarle del tutto. Tra il 26 maggio e il 4 giugno - periodo durante il quale Hitler fermò l'avanzata delle sue truppe su Dunkerque - 200.000 britannici e 140.000 francesi furono evacuati in Inghilterra. Nove cacciatorpediniere alleati e circa 200 navi civili sono stati persi durante l'evacuazione e la RAF ha subito gravi perdite durante l'operazione dall'alto.

Il 5 giugno, i tedeschi si spostarono verso sud e la resistenza francese alla fine crollò, anche se non senza pesanti combattimenti. Il 10 giugno l'Italia entrò opportunisticamente in guerra a fianco della Germania. Quattro giorni dopo, la capitale francese cadde, provocando la fuga del governo francese a Bordeaux. Il governo capitolò il 25 giugno, appena sette settimane dopo l'inizio dell'invasione.

La 51a divisione britannica delle Highland, di stanza sulla linea Maginot all'inizio dei combattimenti, fu costretta ad arrendersi a St Valéry. Durante l'evacuazione finale delle truppe britanniche da St Nazaire sulla costa atlantica, la nave da guerra Lancastria fu affondata con la perdita di circa 4.000 rifugiati, truppe britanniche ed equipaggio. Riluttante a correre il rischio che la marina francese finisse sotto il controllo tedesco, Churchill ordinò alla Royal Navy di presentare alle navi da guerra francesi a Mers-el-Kebir un ultimatum di navigare in Gran Bretagna o in un porto neutrale per l'internamento. Quando questa offerta è stata respinta il 3 luglio, le navi britanniche hanno bombardato la flotta, uccidendo 1.600 persone. Sebbene questa operazione abbia fatto molto per assicurare all'America la forza dello scopo britannico, essa e l'evacuazione di Dunkerque hanno causato danni incommensurabili alle relazioni franco-britanniche in tempo di guerra.

Lo sapevate?

Ironia della sorte, le tattiche Blitzkrieg tedesche si basavano in parte sulle teorie di Charles de Gaulle, generale francese ed esperto nella concentrazione di armature e aerei. De Gaulle era un grande simbolo dell'antifascismo francese, divenne presidente nel 1945.


Una breve storia del Centro per la valutazione e la ricerca sui farmaci

Durante l'incontro annuale del 1902 dell'American Pharmaceutical Association, Harvey Wiley, il capo chimico del Bureau of Chemistry, annunciò la formazione di un Drug Laboratory all'interno della sua organizzazione. Wiley intendeva che il Laboratorio assistesse nella standardizzazione dei prodotti farmaceutici e nell'unificazione dei risultati analitici.

Uno dei nominati a guidare questa funzione era Lyman Frederic Kebler, il capo chimico di Smith Kline e French e un esperto riconosciuto nell'individuazione dell'adulterazione dei farmaci. Nominato Direttore del Laboratorio dei Farmaci nel novembre 1902, ne assunse le funzioni nel marzo 1903.

Primi lavori di laboratorio sui farmaci sotto la dir. Lyman Kebler(Una delle copertine usate da Collier nella sua campagna per il Pure Food and Drugs Act del 1906)

Inizialmente, il Drug Laboratory ha lavorato su una varietà di progetti. Uno dei primi fu un'indagine sui reagenti utilizzati dal Bureau, che Kebler apprese presto non erano completamente puri. Il Laboratorio passava gran parte del suo tempo alla ricerca di metodi per migliorare le analisi farmaceutiche. Kebler ha anche avvertito il pubblico dei problemi con la fornitura di droga in generale.

1906 Act e il Drug Laboratory diventa la Drug Division nel 1908(Carl Alsberg, Chimico Capo, Ufficio di Chimica)

Tre anni dopo, dietro la lunga attività di lobbying di Wiley, il Pure Food and Drugs Act è diventato legge e proibiva il commercio interstatale di droghe e cibo contraffatti e adulterati. Lo stesso Wiley ha sottolineato le questioni legate al cibo come una preoccupazione maggiore per la salute, ma ha prestato una certa attenzione ai farmaci brevettati e ai farmaci da prescrizione il suo successore, Carl Alsberg, ha elevato l'importanza delle questioni relative ai farmaci. Nel 1908 il Drug Laboratory subì la prima di quelle che sarebbero state molte importanti riorganizzazioni. Ribattezzata Drug Division, era divisa in quattro laboratori: il Drug Inspection Laboratory, diretto da George Hoover, il Synthetic Products Laboratory che W.O. Emery era a capo del Laboratorio degli oli essenziali, sotto la guida di E.K. Nelson e il Laboratorio Farmacologico, diretto da William Salant. Kebler è rimasto il direttore della divisione.

I Quattro Laboratori della Divisione Farmaco(Divisione Farmaci, Laboratorio Oli Essenziali)

L'obiettivo principale del Laboratorio degli Oli Essenziali era l'analisi degli oli usati terapeuticamente da soli o in combinazione con altri prodotti chimici, come l'estratto di radice di birra e l'olio di Wintergreen. Il Laboratorio dei Prodotti Sintetici era responsabile degli esami dei rimedi sintetici, comprese le popolari miscele per il mal di testa, e degli ingredienti attivi nei prodotti farmaceutici grezzi.

(Radol è stato smascherato come una bufala nel 1908. I creatori di questo nostrum hanno cercato di incassare il fascino della gente per la radioattività.)

Il Laboratorio Farmacologico ha studiato gli effetti fisiologici dei farmaci sugli animali. La maggior parte dei loro primi sforzi si è concentrata sulla caffeina, un argomento di grande interesse per Wiley. Infine, il Drug Inspection Laboratory era il principale braccio di controllo della Divisione. Ad esempio, dal 1909 al 1910 questo Laboratorio ha esaminato oltre 900 campioni di farmaci nazionali, circa 1000 farmaci importati e ha raccomandato la prosecuzione di 115 campioni.

Affermazioni terapeutiche false e l'emendamento Sherley(Il rappresentante Swagar Sherley era un rappresentante del Kentucky e presidente della commissione per gli stanziamenti della Camera.)

Una delle prime grandi sfide alla regolamentazione dei farmaci ai sensi della legge del 1906 arrivò nel 1910. Il Bureau aveva sequestrato una grande quantità di "Johnson's Mild Combination Treatment for Cancer", un prodotto senza valore che recava false affermazioni terapeutiche sull'etichetta. Quando il caso è arrivato al processo, il giudice ha stabilito che le affermazioni avanzate per l'efficacia non rientravano nell'ambito del Pure Food and Drugs Act e si è pronunciato contro il governo. Nel 1912, il Congresso emanò una legislazione correttiva. L'emendamento Sherley ha portato affermazioni terapeutiche all'interno della giurisdizione del Pure Food and Drugs Act, ma ha richiesto al Bureau di dimostrare che tali affermazioni erano false e fraudolente prima di essere giudicate illegali.

Lavoro del laboratorio di ispezione dei farmaci(Gli analisti del Bureau ricevettero i loro campioni da ispettori sul campo come John Earnshaw, qui raffigurato in un impianto di confezionamento di estratti nel 1910.)

A questo punto, la portata del lavoro del Laboratorio di ispezione dei farmaci era cresciuta. Ad esempio, hanno studiato metodologie per la determinazione di morfina, nitroglicerina e altri farmaci in preparazioni combinate. Inoltre, il Laboratorio ha collaborato con la Farmacopea degli Stati Uniti (USP) in uno studio sugli standard dei farmaci. Il lavoro della Divisione dei farmaci non si limitava ai problemi di droga domestici. Hanno anche studiato farmaci e prodotti chimici importati e prodotti importati di dubbio valore terapeutico. La Divisione ha anche dedicato molto tempo a un'indagine sul cloroformio contaminato. Diversi produttori distribuivano cloroformio in contenitori di latta, che tendevano a decomporsi in un prodotto scadente rispetto al cloroformio USP conservato in vetro.

Laboratorio di farmacognosia e unità Sherley Cases

Sebbene la legge del 1906 abbia portato molti farmaci brevettati ad abbandonare i narcotici piuttosto che etichettarli, ha avuto meno successo nel raccogliere affermazioni esagerate. A metà degli anni '10, la Divisione dei farmaci aggiunse due nuovi componenti. Il Laboratorio di Farmacognosia è stato creato nel 1914.Oltre a studiare i prodotti farmaceutici grezzi, questo laboratorio ha studiato i miglioramenti nella lavorazione dei farmaci grezzi per ridurre gli sprechi. Nel 1916 la Divisione istituì un'unità per indagare sull'etichettatura falsa e fraudolenta dei farmaci. Questo sforzo derivava direttamente dall'emendamento Sherley ed era diretto da M.W. Glover, un medico specializzato nel servizio sanitario pubblico degli Stati Uniti (USPHS).

Uffici di Drug Admin., Special Collab. Indagini(Lyman Kebler in laboratorio, circa 1922)

Il Bureau of Chemistry ha creato l'Office of Drug Administration indipendente all'inizio degli anni '20, guidato da Glover, per assistere la Division of Drugs con problemi specifici dell'etichettatura dei farmaci. Nel marzo 1923 Glover fu richiamato all'USPHS e l'Ufficio fu abolito. Allo stesso tempo, Kebler divenne capo dell'Ufficio autonomo per le indagini collaborative speciali, che si occupava di questioni relative alle frodi postali con il dipartimento dell'ufficio postale, e la Divisione della droga fu riorganizzata.

Div of Drugs a Office of Drug Control George Hoover nuovo direttore(George Hoover (38) in una foto di gruppo, maggio 1923)

Nel 1923, l'Office of Drug Control sostituì sia l'Office of Drug Administration che la Division of Drugs. Diretto da George Hoover e organizzato in parallelo con il nuovo Office of Food Control, l'Ufficio era responsabile di tutto il lavoro nel controllo dei farmaci, inclusi farmaci grezzi, ingredienti farmaceutici fabbricati, preparati farmaceutici e medicinali brevettati.

Lavoro collaborativo dell'Ufficio per il controllo della droga(Alcuni degli standard di riferimento ufficiali forniti dai predecessori della FDA)

L'Ufficio ha continuato a collaborare con aziende esterne, comprese le associazioni di categoria e l'USP. Il desiderio di una maggiore precisione di produzione ha portato alla formazione di comitati di contatto all'interno delle associazioni. Dopo che i comitati hanno completato gli studi sui modi per migliorare l'accuratezza, le raccomandazioni sull'implementazione sono state pubblicate nelle riviste specializzate. Nel 1926 la collaborazione del Bureau con l'USP crebbe ulteriormente attraverso un programma per fornire campioni di prodotti standardizzati di farmaci biosaggiati, come la digitale, da utilizzare come standard di riferimento. Questo programma continuò fino al 1930.

Indagini sulla sicurezza degli anestetici Laboratorio di analisi dei farmaci(Sala di controllo di un produttore farmaceutico intorno ai primi anni '40)

Dopo aver ricevuto segnalazioni di diversi decessi relativi ad anestetici impuri, l'Ufficio ha avviato un'indagine sulla causa. All'epoca sul mercato c'erano diversi anestetici, ma questa indagine si è concentrata su etere ed etilene. Questo è stato ampliato nel corso degli anni e continuato fino alla metà degli anni '30. Alla conclusione dell'indagine, l'Ufficio ha stabilito che la decomposizione degli anestetici era il risultato di cattive pratiche di fabbricazione. Nell'ambito di tale indagine, l'Ufficio ha istituito un Laboratorio dedicato all'analisi dei farmaci.

James Durrett, Ufficio per il controllo della droga e organizzazione nel 1928(James J. Durrett, MD, Ph.G., capo, controllo della droga 1928-1931)

A partire dal 1928, il personale addetto alla regolamentazione dei farmaci all'interno della Food, Drug and Insecticide Administration (come era conosciuta allora l'agenzia) ha subito diversi importanti cambiamenti di personale. George Hoover ha lasciato l'agenzia dopo aver diretto l'Office of Drug Control per cinque anni e Lyman Kebler si è dimesso da Direttore delle Indagini Collaborative Speciali. Di conseguenza, le indagini collaborative speciali sono diventate un'unità dell'Ufficio per il controllo dei farmaci, che a quel tempo conteneva anche un'unità chimica, un'unità medica, un'unità veterinaria e un'unità di farmacologia. Il nuovo direttore del controllo dei farmaci era James J. Durrett, come Kebler un medico e il farmacista Durrett era professore di sanità pubblica presso l'Università del Tennessee quando è entrato a far parte della FDIA.

Marvin Thompson e Ergot Research in Pharmacology Lab(Laboratorio Farmacologico FDA)

Un punto culminante nella ricerca dell'Ufficio è stato uno studio sulla farmacologia dell'ergot condotto da Marvin R. Thompson. Inizialmente, l'Ufficio era preoccupato per la decomposizione dell'ergot grezzo. L'analisi aveva mostrato che ciò si verificava tipicamente durante la spedizione. Ma la mancanza di conoscenza della farmacologia dell'ergot divenne evidente durante questa indagine. Ciò ha portato all'inizio del lavoro di Thompson. Nel 1929 il suo articolo ricevette il Premio Ebert dell'American Pharmaceutical Association, conferito annualmente per l'eccezionale lavoro svolto in farmacologia. La carta di Thompson è stata rivoluzionaria in molte aree. Ha proposto modifiche ai metodi di dosaggio dell'ergot e ha dimostrato che lo standard USP per l'ergot potrebbe essere migliorato modificando le tecniche di preparazione.

Frederick Cullen, Office Drug Control e studi degli anni '30 sul dinitrofenolo

Le carenze del Pure Food and Drugs Act erano state evidenti da quando era diventato legge. Un punto debole era la mancanza di autorità per fermare la distribuzione di preparati pericolosi che affermano di ridurre il peso. Nel 1934 l'Office of Drug Control, diretto dal 1931 dal medico Frederick J. Cullen, iniziò le indagini sui prodotti contenenti dinitrofenolo. Questo era un componente nelle preparazioni dietetiche che aumentava il tasso metabolico a livelli pericolosi ed era responsabile di molti decessi e lesioni. Poiché la legge non imponeva la sicurezza dei farmaci, l'Office of Drug Control non poteva sequestrare i prodotti e si limitava a pubblicare avvertimenti.

Div. Droghe Redux Pharmacology istituito come ufficio indipendente per il lavoro sui farmaci e gli alimenti(Il farmacologo della FDA James C. Munch detta i risultati di un test di tossicità animale)

Nel 1935 James J. Durrett tornò alla Food and Drug Administration per dirigere la funzione di regolamentazione dei farmaci, una funzione che ancora una volta fu chiamata Drug Division. Nello stesso anno le responsabilità di farmacologia, quindi parte della Divisione, divennero un ufficio separato e indipendente, guidato da Erwin E. Nelson. Nelson ricoprì la posizione unica di consulente dell'agenzia mentre rimase alla facoltà del Michigan dal 1919 al 1937 e presidente del dipartimento di farmacologia di Tulane dal 1937 al 1943. Il motivo principale della separazione era quello di soddisfare le crescenti esigenze farmacologiche dell'industria alimentare, in particolare nelle indagini sugli effetti dei veleni e delle impurità negli alimenti.

1937 Elisir Sulfanilamide Disastro

I continui problemi con farmaci pericolosi che non rientravano nei parametri del Pure Food and Drugs Act ricevettero finalmente l'attenzione nazionale con il disastro dell'Elixir Sulfanilamide nel 1937. Massengill distribuì questa preparazione senza test per la sicurezza (che non era richiesto dalla legge). Poiché conteneva come veicolo glicole dietilenico, un analogo chimico dell'antigelo, morirono oltre 100 persone, molte delle quali erano bambini.

Legge del 1938 e requisiti per la sicurezza dei farmaci prima del mercato e la nuova etichettatura

Nel giugno 1938 il presidente Roosevelt firmò la legge federale su alimenti, farmaci e cosmetici. Tra le altre cose, questa legge richiedeva che i nuovi farmaci fossero testati per la sicurezza prima della commercializzazione, i cui risultati sarebbero stati presentati alla FDA in una nuova domanda di farmaco (NDA). La legge richiedeva anche che i farmaci avessero un'etichettatura adeguata per un uso sicuro. Tutta la pubblicità sui farmaci è stata assegnata alla Federal Trade Commission.

Theodore Klumpp, divisione farmaci e sezioni chimiche, di collaborazione, mediche e veterinarie(Theodore Klumpp (in piedi) conduce un incontro alla FDA. Ha lasciato la FDA nel 1941 per l'American Medical Association e due anni dopo è diventato presidente della Winthrop-Stearns.)

Tre mesi dopo che il presidente firmò l'Atto del 1938, Theodore Klumpp, che ricevette la sua formazione medica ad Harvard e prestò servizio presso la facoltà dell'Università di Yale, assunse la guida della Divisione Farmaci dopo le dimissioni di Durrett. A questo punto, la Divisione era composta da una Sezione Chimica, una Sezione di Collaborazione, una Sezione Medica e una Sezione Veterinaria, e la maggior parte del lavoro si è concentrata sulla revisione delle NDA. Entro il primo anno di questo requisito, la Divisione ha ricevuto oltre 1200 domande.

Nuove autorità degli anni '40: Certificazione di insulina e antibiotici e requisiti di etichettatura per il medico prescrittore Test sugli antibiotici istituiti in un nuovo ufficio

I primi anni '40 videro tre importanti aggiunte alle responsabilità della FDA nell'area dei farmaci. L'emendamento sull'insulina, approvato nel 1941, richiedeva che tutti i lotti di insulina fossero testati per la purezza, la forza, la qualità e l'identità prima della commercializzazione. Il test è stato condotto da un'unità della Divisione di Farmacologia. Sempre a partire dal 1941, l'agenzia ha richiesto l'etichettatura del prescrittore per tutti i nuovi farmaci, in accordo con le adeguate disposizioni per l'uso della legge del 1938. L'emendamento sulla penicillina è stato approvato nel 1945, sul modello dell'emendamento sull'insulina. Il primo richiedeva la certificazione dei lotti di farmaci composti interamente o parzialmente da penicillina. Successive modifiche hanno esteso l'obbligo di certificazione ad altri antibiotici. La responsabilità del test è stata assegnata a un altro ufficio separato e indipendente, la Divisione di controllo della penicillina e immunologia. Divisa in quattro sezioni, Certificazione della penicillina, Immunologia, Antisettici e Antibiotici, la responsabilità di questa divisione si estendeva oltre il test della penicillina. Nel 1949 la Divisione fu ribattezzata Divisione degli antibiotici per riflettere la crescente portata delle funzioni e degli antibiotici.

Test della penicillina in tempo di guerra Robert Herwick è a capo delle sezioni Drug Div e ne amplia i ruoli

Nel 1943 la FDA iniziò a testare la penicillina come parte del programma di sviluppo in tempo di guerra. I primi NDA per questo farmaco (alcuni dei quali derivati ​​dal ceppo illustrato di P. notatum) furono approvati nel settembre di quell'anno. La Divisione Farmaci in quel momento era sotto la guida di un nuovo direttore, Robert P. Herwick, che assunse questa posizione nel 1941. Si era formato in chimica, farmacologia, tossicologia, medicina e legge. Sotto la direzione di Herwick, la Divisione mantenne le stesse sezioni: medica, chimica e veterinaria. La sezione medica era responsabile della revisione della sicurezza e dell'etichettatura dei nuovi farmaci e consultata sui casi giudiziari. La sezione veterinaria svolgeva la stessa funzione per i farmaci animali. La sezione chimica ha analizzato i farmaci e sviluppato metodi analitici per l'uso da parte dei chimici sul campo

Dalla Divisione Droghe all'Ufficiale Medico Capo dell'Ufficio di Medicina Stormont Heads Bur.(Conferenza degli ispettori della droga – 1946)

Nel 1945 il Direttore della Divisione ricoprì anche il ruolo di Chief Medical Officer della FDA, e subito dopo la Drug Division fu ribattezzata Division of Medicine. Herwick si dimise nel 1947 e gli successe Robert Stormont. Stormont era formato in farmacologia e medicina e aveva prestato servizio nel Naval Medical Corps prima di entrare a far parte della FDA nel 1946.

New Drug Section, Erwin Nelson e Ralph Smith Emendamento Durham-Humphrey del 1951

Erwin E. Nelson (nella foto a sinistra), il consulente di farmacologia che diresse la New Drug Section a partire dal 1947, fu promosso Direttore Medico dopo la partenza di Stormont. Ralph Smith è diventato il capo della New Drug Section dopo che Nelson si è trasferito, una posizione che Smith ha ricoperto fino alla metà degli anni '60. Sia un M.D. che un Ph.D., Smith è arrivato alla FDA dalla Tulane University School of Medicine, dove è stato presidente del Dipartimento di Farmacologia. Sotto la guida di Smith, l'agenzia ha approvato oltre 7.000 nuove domande di farmaci. Subito dopo l'ascesa di Nelson e Smith, il Congresso approvò un'altra legge con un impatto significativo sulla regolamentazione dei farmaci. L'emendamento Durham-Humphrey del 1951 ha chiarito la linea vaga tra farmaci da prescrizione e da banco fino ad allora secondo la legge. L'emendamento specificava che i farmaci pericolosi, definiti da diversi parametri, non potevano essere dispensati senza prescrizione medica, testimoniata dalla legenda della prescrizione: "Attenzione: la legge federale vieta la dispensazione senza prescrizione medica".

Programma di segnalazione di cloramfenicolo e eventi avversi

L'emergere di discrasie ematiche fatali associate al cloramfenicolo nei primi anni '50 ha portato alla ricerca di una migliore segnalazione delle reazioni avverse. La regolamentazione dei farmaci più in basso nel sistema di distribuzione è stata esaminata nel 1955, quando la FDA ha intrapreso uno studio pilota sulla segnalazione di reazioni avverse ai farmaci. In collaborazione con l'American Society of Hospital Pharmacists, l'American Medical Association e altri, lo studio si è concentrato sulle reazioni riportate da ospedali e farmacisti. La segnalazione di reazioni avverse in quel momento era volontaria e le segnalazioni normalmente erano scarse. Questo studio è sbocciato in uno sforzo più ambizioso nel 1957, un sistema su larga scala per la segnalazione volontaria per assistere con la valutazione post-marketing di nuovi farmaci. Nel 1963 lo studio si era evoluto in un sistema di segnalazione volontaria con quasi 200 ospedali partecipanti.

L'ampio rapporto del comitato consultivo dei cittadini del 1955

Il Segretario per la salute, l'istruzione e il benessere ha formato il Comitato consultivo per i cittadini nel 1955 per rivedere le pratiche della FDA e formulare raccomandazioni per migliorare l'utilizzo delle risorse. Il comitato di 14 membri, composto da leader dell'industria e consumatori, era presieduto da G. Cullen Thomas di General Mills. Il loro rapporto del giugno 1955 conteneva più di 100 raccomandazioni, tra cui più di due dozzine riguardanti specificamente i farmaci. La maggior parte delle raccomandazioni sui farmaci riguardava il programma NDA, in particolare i suggerimenti per accelerare il programma di revisione. In generale, il Comitato ha raccomandato che il personale della FDA sia aumentato almeno di tre volte e il budget fino a quattro volte.

Rapporto post-CAC sull'interdizione della vendita illegale di droghe pericolose Reorg Holland dirige il Bur.

Il più grande problema di applicazione della droga in questo momento era la distribuzione illegale di barbiturici e anfetamine. La FDA ha risposto addestrando gli ispettori della droga in tecniche sotto copertura (uno di questi quadri è nella foto). Come risultato delle raccomandazioni del Comitato consultivo dei cittadini del 1955, la Divisione di Medicina subì una profonda riorganizzazione e divenne l'Ufficio di Medicina nel 1957. A quel tempo l'Ufficio era sotto Albert Holland, ex College of Medicine della New York University e Armor Laboratories, dove era stato direttore medico. Holland era stato nominato Direttore Sanitario nel marzo 1954, in seguito alle dimissioni di Nelson nel 1952.

Pubblicazioni di ricerca interna Cinque rami del Bur. Kessenich arriva

Inclusi su questi scaffali del Bureau of Chemistry intorno al 1910 c'erano i Bollettini e le Circolari in cui gli scienziati del Bureau pubblicavano gran parte delle loro ricerche.

Nel 1959 il Bureau iniziò una pubblicazione interna, Bureau By-Lines, che favoriva la comunicazione tra la sede ei laboratori sul campo. Il Bureau By-Lines continuò fino al 1982. Alla fine degli anni '50, il Bureau of Medicine era composto da cinque rami, il New Drug Branch, il Drug and Device Branch, il Veterinary Medicine Branch, il Medical Antibiotics Branch e il Research and Reference Ramo. Il nuovo direttore medico, William Kessenich, arrivò alla FDA nel 1959 dal Dipartimento di Medicina Interna della Georgetown University.

Il senatore Estes Kefauver indaga sull'industria farmaceutica(L'ispettore dell'impianto di droga (a destra) confronta la formula del farmaco funzionante rispetto alla formula principale)

Il rafforzamento delle disposizioni in materia di droga della legge del 1938 fu al centro delle udienze del Senato tenutesi a partire dal 1959. Queste audizioni, presiedute dal senatore Estes Kefauver della sottocommissione antitrust e monopolio della commissione giudiziaria, sfociarono in un disegno di legge presentato nel 1961 che avrebbe richiedono modifiche ai brevetti sui farmaci, all'efficacia dei farmaci, una maggiore supervisione degli studi sui farmaci, un maggiore accesso della FDA ai registri aziendali, ai controlli di produzione e ad altre misure.

Frances Kelsey, talidomide e un disastro globale evitato per poco qui(Kelsey riceve il premio dal presidente John F. Kennedy nel 1962)

Durante le udienze di Kefauver, la FDA ha ricevuto un NDA per Kevadon, il marchio di talidomide che la William Merrell Company prevedeva di commercializzare negli Stati Uniti, poiché era già ben affermato in tutto il mondo. Nonostante le continue pressioni da parte dell'azienda, l'ufficiale medico Frances Kelsey ha rifiutato di consentire l'efficacia della NDA a causa dell'insufficienza dei dati sulla sicurezza. Alla fine del 1961 divennero noti gli orribili effetti della talidomide sui neonati. Anche se Kevadon non è mai stato approvato per la commercializzazione, Merrell aveva distribuito oltre due milioni di compresse per uso sperimentale, uso che la legge e i regolamenti lasciavano per lo più incontrollati. Una volta noti gli effetti deleteri della talidomide, l'agenzia si è mossa rapidamente per recuperare la fornitura da medici, farmacisti e pazienti. Per i suoi sforzi, Kelsey ha ricevuto il Distinguished Federal Civilian Service Award del Presidente nel 1962, la più alta onorificenza civile disponibile per i dipendenti del governo.

1962 Emendamenti sulla droga Kefauver-Harris

Come risultato della tragedia della talidomide evitata per un pelo, il senatore Estes Kefauver (5° da destra in alto) ha reintrodotto il suo disegno di legge. Il 10 ottobre il presidente Kennedy firmò gli emendamenti sulla droga del 1962, noti anche come emendamenti Kefauver-Harris. Questi emendamenti richiedevano ai produttori di farmaci di dimostrare alla FDA che i loro prodotti erano sicuri ed efficaci prima della commercializzazione. Hanno anche richiesto che tutti gli antibiotici fossero certificati e hanno dato il controllo alla FDA sulla pubblicità dei farmaci da prescrizione. Con la nuova legge, la revisione delle NDA antibiotiche è stata trasferita dalla Divisione Nuovi Farmaci alla Divisione Antibiotici. Nel maggio 1961, la designazione "Divisione" sostituì "Branch".

1962 Emendamenti e studi clinici il primo comitato consultivo(Walter Modello)

Gli emendamenti sui farmaci hanno anche affrontato l'uso dei farmaci negli studi clinici, incluso un requisito del consenso informato da parte dei soggetti. La FDA doveva essere fornita con tutti i dettagli delle indagini cliniche, inclusa la distribuzione dei farmaci, e gli studi clinici dovevano essere basati su precedenti indagini sugli animali per garantire la sicurezza. La FDA ha formato il primo comitato consultivo, l'Advisory Committee on Investigational New Drugs, per l'assistenza nell'attuazione della nuova legge. Il Comitato, presieduto da Walter Modell della Cornell University, fungeva di fatto da interfaccia tra la FDA e gli investigatori clinici e altri scienziati in tutto il paese.

Riorganizzazione post-1962 del Div of New Drugs

Sulla scia della nuova legge, la Divisione dei nuovi farmaci è stata ristrutturata in cinque rami nel 1962. L'Investigational Drug Branch, diretto da Kelsey, ha valutato gli studi clinici proposti per la conformità ai regolamenti sui farmaci sperimentali. Earl Meyers, che ha iniziato la sua carriera con la FDA nel 1939, era il direttore del Controls Evaluation Branch, che ha esaminato i controlli di produzione proposti dai produttori di farmaci. Il Medical Evaluation Branch ha valutato i dati di sicurezza ed efficacia nelle NDA. Il New Drug Status Branch, sotto John Palmer, ha consultato i produttori in merito ai loro NDA e ha proposto programmi di dosaggio per i nuovi prodotti. L'ultimo ramo, New Drug Surveillance, ha valutato le segnalazioni di reazioni avverse. Ralph Smith rimase direttore della divisione, anche se ricoprì anche il ruolo di direttore medico ad interim dal momento in cui Kessenich se ne andò (1962) fino al marzo 1964, quando Joseph Sadusk (nella foto) fu nominato in quella posizione. Sadusk ha presieduto il Dipartimento di Medicina Preventiva e Salute della Comunità presso la George Washington University prima di entrare a far parte della FDA. Sotto Sadusk, il Bureau of Medicine era composto da quattro divisioni: Medical Review, diretta da Howard Weinstein, New Drugs, diretta da Smith, Research and Reference, sotto George Saiger, e Veterinary Medical, guidata da Charles Durbin.

La riorganizzazione delle funzioni scientifiche negli anni '60 Gli antibiotici tornano a nuovi farmaci(Robert Roe (secondo da destra, in piedi) e Daniel Banes (all'estrema destra, in piedi) sono raffigurati qui in una conferenza congiunta del 1961 tra la FDA e il Food Law Institute)

Anche il Bureau of Scientific Standards and Evaluation e il Bureau of Scientific Research avevano responsabilità sui farmaci. Questi uffici hanno sostituito il Bureau of Biological and Physical Sciences nel 1964. Il Bureau of Scientific Research era responsabile di progetti scientifici a lungo termine, sotto la direzione di Daniel Banes, la Divisione di Farmacologia e la Divisione di Chimica Farmaceutica si trovavano qui. L'Ufficio per gli standard scientifici, guidato da Robert Roe, era responsabile delle decisioni sulla certificazione e le petizioni incluse in questo Ufficio era la Divisione per la certificazione degli antibiotici e dell'insulina. Nel 1964 la responsabilità per gli antibiotici è stata spostata di nuovo alla Division of New Drugs del Bureau of Medicine per centralizzare la revisione delle NDA per tutti i tipi di farmaci umani.

Indagini degli anni '60 sulla FDA e sulla sicurezza dei farmaci da parte del rappresentante Fountain(Rep. Fountain in visita al Research Triangle Park, NC)

L'incertezza sulla sicurezza dell'approvvigionamento di droga in America è continuata dopo l'approvazione degli emendamenti Kefauver-Harris. Di conseguenza, il Congresso aprì udienze nel marzo 1964, presieduta dal rappresentante L.H. Fountain, per indagare sugli sforzi della FDA per promuovere la sicurezza dei farmaci. Ma le udienze di Fountain hanno dato uno sguardo completo alla regolamentazione dei farmaci dell'agenzia, in particolare quelli che sono stati rimossi dal mercato.

Implementazione dello studio sull'efficacia dei farmaci(Tra i prodotti che sono stati oggetto di un attento esame attraverso DESI c'erano preparati con più ingredienti anti-infettivi, come questo)

Per conformarsi ulteriormente agli emendamenti sui farmaci del 1962, la FDA ha stipulato un contratto nel 1966 con la National Academy of Sciences/National Research Council per studiare i farmaci approvati tra il 1938 e il 1962 dal punto di vista dell'efficacia. La Drug Efficacy Study Implementation (DESI) ha valutato oltre 3000 prodotti separati e oltre 16.000 indicazioni terapeutiche. L'ultimo rapporto NAS/NRC è stato presentato nel 1969, ma il contratto è stato esteso fino al 1973 per coprire le questioni in corso. La revisione iniziale dell'agenzia dei rapporti NAS/NRC da parte della task force è stata completata nel novembre 1970. Uno dei primi effetti dello studio DESI è stato lo sviluppo dell'Abbreviated New Drug Application (ANDA). Gli ANDA sono stati accettati per i prodotti recensiti che richiedevano modifiche all'etichettatura esistente per essere conformi. Nel settembre 1981 era stata intrapresa l'ultima azione normativa sul 90% di tutti i prodotti DESI. Nel 1984, l'azione finale era stata completata su 3.443 di questi prodotti, 2.225 risultarono efficaci, 1.051 non risultarono efficaci e 167 erano in sospeso.

Revisione dei farmaci da banco(Farmaci da banco (OTC)).

Nel maggio 1972, la FDA ha applicato il principio di una revisione retrospettiva ai farmaci da banco (OTC). La struttura di questa revisione OTC sarebbe necessariamente diversa da quella della revisione dei farmaci da prescrizione, principalmente a causa della vasta gamma di prodotti OTC disponibili: centinaia di migliaia di preparazioni diverse. La revisione OTC si è concentrata su principi attivi, circa 1.000 articoli diversi e sono stati convocati gruppi di esperti per valutare questi farmaci. L'agenzia pubblicherebbe i risultati come una serie di monografie nel Code of Federal Regulations, specificando i principi attivi, le restrizioni sulle formulazioni e l'etichettatura per categoria terapeutica.

La FDA ha formato 17 panel, composti da sette membri votanti (esperti medici, odontoiatrici e scientifici) e rappresentanti senza diritto di voto per l'industria e i consumatori. I gruppi erano responsabili dell'organizzazione dei farmaci in tre categorie: sicuri ed efficaci, non sicuri e/o inefficaci (che non dovrebbero più essere commercializzati) e probabilmente sicuri ed efficaci, ma che necessitano di ulteriori test per stabilire prove significative. La revisione è in corso. L'agenzia alla fine decise che i farmaci dell'ultima categoria, come quelli della seconda, sarebbero stati ritirati dal mercato fino a quando prove sufficienti non avessero imposto il contrario.

Bur. di Medicina Riorganizzazione Redux, con cinque divisioni(Un chimico nel ramo di chimica degli antibiotici usa una "scatola asciutta" trasparente con guanti di gomma incorporati).

L'interesse del Bureau of Medicine nell'aumentare l'efficienza per l'eliminazione di nuovi farmaci e la distribuzione del lavoro tra i membri del personale portò a un'altra ristrutturazione nel 1965. Il nuovo Bureau era composto da cinque divisioni e dall'ufficio del direttore medico (ancora Sadusk). Le cinque divisioni erano New Drugs (Smith) Medical Review (Howard Weinstein) Medical Information, precedentemente Division of Research and Reference (Donald Levitt) Veterinary Medicine (Charles Durbin) e Antibiotic Drugs (Raymond Barzilai). La Divisione dei farmaci antibiotici ha continuato a valutare gli accordi di non divulgazione degli antibiotici, ma la certificazione degli antibiotici è rimasta nel Bureau of Scientific Standards and Evaluation. Anche il Medical Advisory Board è stato istituito in questo momento per consigliare la FDA sui problemi affrontati dall'industria, dalla comunità medica e da altre aree correlate alla salute. Sadusk ha presieduto il consiglio di amministrazione e tra i suoi membri c'erano leader in medicina, farmacologia, odontoiatria e medicina veterinaria di tutto il paese.

Primo commissario esterno in tempi moderni L'aiuto esterno per il lavoro con la droga Si divide la burocrazia di medicina veterinaria(Il 10 luglio 1966 il commissario della FDA James Goddard giura su 65 medici per vari incarichi nel Bureau of Medicine tra cui DESI, revisione di farmaci sperimentali e nuovi farmaci e segnalazione di reazioni avverse.)

Nel 1966, il Bureau of Medicine ha introdotto una struttura di Office e Division. L'Office of New Drugs era responsabile della revisione di tutti gli aspetti delle NDA e dei nuovi farmaci sperimentali. L'Office of Drug Surveillance ha esaminato i rapporti sulle reazioni avverse ai farmaci e le domande di farmaci supplementari. Infine, l'Office of Medical Review era responsabile delle azioni normative. Quest'ultima riorganizzazione rifletteva anche l'istituzione del Bureau of Veterinary Medicine nel novembre 1965. Diretto da M. Robert Clarkson, il Bureau era responsabile della revisione sia dei farmaci che dei dispositivi veterinari. Il programma del dispositivo umano è rimasto nel Bureau of Medicine fino al 1971. Sadusk si è dimesso dopo aver supervisionato la riorganizzazione. Herbert Ley, che era stato sia alla Harvard Medical School che alla George Washington University, successe a Sadusk nel settembre 1966. Nel 1967 il Bureau of Medicine sostituì l'Office of Drug Surveillance con l'Office of Marketed Drugs, che era responsabile dell'approvazione delle domande supplementari. Inoltre, l'Ufficio ha istituito l'Ufficio di assistenza medica per centralizzare una serie di funzioni all'interno dell'Ufficio, come la pubblicità medica e la segnalazione di reazioni avverse.

1969 Rapporto Malek e Bur of Drugs and Other New Bureaus(Un ispettore controlla le fiale alla ricerca di corpi estranei sulla linea di ispezione di un impianto.)

Nel 1969 la FDA propose le prime importanti revisioni GMP dal 1963. Nel dicembre 1969, uno studio dipartimentale noto come Rapporto Malek raccomandò un'importante riorganizzazione della FDA lungo le linee di prodotto. In effetti, i Bureau of Compliance, Medicine e Science furono presto sostituiti dal Bureau of Drugs e dal Bureau of Foods, Pesticides and Product Safety. Per formare il Bureau of Drugs, le attività sui farmaci e sui dispositivi del Bureau of Medicine sono state combinate con le responsabilità di scienza farmaceutica del Bureau of Science e le attività di compliance per i farmaci e i dispositivi del Commissario associato per la scienza. Il nuovo Bureau of Drugs era composto da quattro uffici: New Drugs, Marketed Drugs, Compliance e Pharmaceutical Sciences.

Centro nazionale per l'analisi dei farmaci Richard Crout dirige la riorganizzazione di 7 uffici del Bur of Drugs, 1974(Riepilogo dei primi lavori presso il Centro nazionale per l'analisi dei farmaci).

Il National Center for Drug Analysis (NCDA) ha aperto a St. Louis, Missouri, nel luglio 1967 per condurre test su larga scala di prodotti farmaceutici. Prima di questo, NCDA faceva parte della Divisione di Scienze Farmaceutiche del Bureau of Science (formato nel 1966 dopo la fusione del Bureau of Scientific Standards and Evaluation con il Bureau of Scientific Research). Nel suo primo anno, l'NCDA ha esaminato oltre 7.000 campioni. Dal 1973 al 1981, il Bureau è stato sotto la direzione di J. Richard Crout. Crout, un farmacologo dello Stato del Michigan, è venuto a conoscenza di Henry Simmons (1970-1973), il predecessore di Crout, mentre prestava servizio nell'Ad Hoc Science Advisory Committee (Ritts Committee). Quest'ultimo ha studiato il posto della scienza all'interno della FDA. A seguito di uno studio di gestione del 1973 sulla funzione complessiva dei farmaci, il Bureau of Drugs si riorganizzò nel novembre 1974 in sette uffici: pianificazione e valutazione, conformità, sistemi informativi, biometria ed epidemiologia, ricerca e test farmaceutici, monografie sui farmaci e valutazione dei nuovi farmaci.

Comunicazione delle informazioni sui farmaci agli operatori sanitari

Durante i primi anni '70, la FDA ha avviato due nuovi forum per aumentare la comunicazione sui farmaci con il pubblico. Il Bureau of Drugs ha lanciato il bollettino sui farmaci della FDA nel 1971. Il bollettino ha avvertito medici e farmacisti dei cambiamenti nell'uso dei farmaci e dei requisiti di etichettatura. Anche il National Drug Experience Reporting System iniziò nel 1971. Il NAS aveva studiato il problema non solo di come catalogare e archiviare informazioni su reazioni avverse ai farmaci, abuso di farmaci e interazioni tra farmaci, ma anche come tali informazioni potrebbero essere rese disponibili per la salute professionisti. Lo studio ha concluso che, poiché la FDA aveva già raccolto i dati, avrebbero dovuto assumere l'iniziativa di creare e mantenere il sistema.

Il vasto tentativo di riforma della regolamentazione dei farmaci negli anni '70 fallisce(Segretario HEW Joseph A. Califano).

Una rinnovata spinta per cambiamenti nella regolamentazione dei farmaci è iniziata al più alto livello del Dipartimento. Il segretario dell'HEW Joseph Califano ha ritenuto che, per essere efficaci, tali cambiamenti dovessero essere fatti attraverso la legislazione piuttosto che la politica amministrativa. Il disegno di legge iniziale, presentato al Congresso il 17 marzo 1978, era intitolato Drug Regulation Reform Act.

Conteneva nove disposizioni principali: aumentare la protezione dei consumatori, incoraggiare l'innovazione dei farmaci, aumentare l'informazione dei consumatori, proteggere i diritti dei pazienti, migliorare l'applicazione della FDA, promuovere la concorrenza e il risparmio sui costi attraverso i farmaci generici, aumentare la responsabilità pubblica della FDA, rendere disponibili ulteriori farmaci e incoraggiare la ricerca e addestramento. Lo sforzo durante il 1978 non ebbe successo, ma il disegno di legge fu reintrodotto l'anno successivo. Il Senato ha approvato il disegno di legge nel settembre 1979, ma la Camera non ha preso provvedimenti e il provvedimento è morto.

Primi sforzi per mandare i foglietti illustrativi del paziente

Tuttavia, gli sforzi per promuovere una delle disposizioni nella versione approvata dal Senato del Drug Regulation Reform Act, l'obbligo per i produttori di farmaci di fornire foglietti illustrativi per tutti i prodotti soggetti a prescrizione, sono continuati dopo la legge di riforma. Dal 1970 la FDA aveva richiesto gli inserti solo per inalatori di isoproterenolo e contraccettivi orali. Nel luglio 1979 la FDA ha proposto un programma per fornire ai pazienti informazioni aggiuntive sui loro farmaci da prescrizione, inclusa una descrizione degli usi, dei rischi e degli effetti collaterali del farmaco. Secondo la proposta, il produttore stamperebbe le informazioni e il fornitore (farmacista, medico, infermiere, ecc.) consegnerebbe l'inserto al paziente. Ma nel settembre 1980, sotto il peso di un'opposizione ben organizzata al programma, la FDA abbandonò il progetto dell'inserto.

Fornitura di farmaci di emergenza alle riorganizzazioni degli anni '80 di Three Mile Island

Nel marzo 1979 la FDA sospese sia l'etichettatura che i requisiti di produzione per la produzione di emergenza di ioduro di potassio, destinato a coloro che si trovavano nelle vicinanze dell'emergenza nucleare di Three Mile Island. Durante i primi anni '80 il Bureau of Drugs ha subito diversi sostanziali cambiamenti organizzativi, che vanno da cambiamenti discreti nelle sottostrutture delle filiali a un rinnovamento dell'intera organizzazione. Tra le modifiche meno ambiziose, nell'autunno del 1980 il Bureau ristrutturò la Divisione delle risorse informative sui farmaci e l'anno successivo il personale per l'etichettatura dei farmaci da prescrizione fu trasferito dall'Ufficio del Direttore della Divisione alla Divisione della pubblicità sui farmaci. Nel marzo 1982 diverse divisioni cambiarono nome (e, in varia misura, responsabilità): la Divisione della qualità del prodotto divenne la Divisione della valutazione della qualità dei farmaci, la Divisione della produzione dei farmaci divenne Divisione della conformità alla qualità dei farmaci e la Divisione della pubblicità dei farmaci divenne la Divisione per la pubblicità e l'etichettatura dei farmaci.

La fusione di farmaci e prodotti biologici, 1982

Il più grande cambiamento organizzativo durante questo periodo è stata la fusione del Bureau of Drugs e del Bureau of Biologics per formare il National Center for Drugs and Biologics (NCDB) incaricato nel 1982 ed effettuato l'anno successivo. Il nuovo direttore del NCDB, Harry Meyer, Jr., era stato capo del Bureau of Biologics. Il controllo biologico è nato nel 1902 nel Laboratorio Igienico, precursore del National Institutes of Health nel 1972, questa responsabilità è stata trasferita alla FDA. Lo scopo di questa riorganizzazione era snellire le procedure di approvazione della FDA per i farmaci e i prodotti biologici e aumentare la garanzia del pubblico sulla sicurezza e l'efficacia della fornitura di farmaci.

Organizzazione del Centro nazionale dei farmaci e dei farmaci biologici

Il NCDB era composto da cinque uffici: New Drug Evaluation, Drugs, Biologics, Management e Scientific Advisors and Consultants. L'Office of New Drug Evaluation, diretto da Robert Temple, è stato formato dalle sei divisioni del Bureau of Drugs che hanno esaminato le NDA. Jerome Halperin è stato il primo direttore dell'Office of Drugs, che comprendeva le restanti divisioni del Bureau of Drugs che conducevano ricerche e sviluppavano standard per la sicurezza e l'efficacia dei farmaci. L'Office of Biologics, sotto John Petricciani, gestiva le divisioni del Bureau of Biologics. Le funzioni amministrative erano nell'Office of Management, diretto da Russell Abbott. L'istituzione dell'Office of Scientific Advisors and Consultants, diretto da Morris Schaeffer, ha facilitato la competenza scientifica e la ricerca su farmaci e prodotti biologici. Infine, la riorganizzazione ha abolito il Centro nazionale per l'analisi degli antibiotici. Costituito nel 1968 dalla vecchia Divisione Antibiotici e Insulina, il Centro si occupava della certificazione e della sperimentazione degli antibiotici. Nel 1981 la FDA propose di eliminare gradualmente il programma di certificazione entro la fine del 1982 e il programma terminò il 1 ottobre 1982.

Uffici del Centro nazionale per i farmaci e i prodotti biologici, metà degli anni '80(Il commissario Frank Young, nominato nel 1984, ha affrontato l'ira degli attivisti dell'AIDS in cerca di più opzioni terapeutiche e di una voce più forte nella formazione di politiche che colpiscono i pazienti con AIDS.)

Nel 1984 tutti i centri nazionali all'interno della FDA sono stati rinominati semplicemente come centri. A quel tempo, il Center for Drugs and Biologics istituì o riorganizzò cinque uffici. L'Ufficio di conformità, diretto da Daniel Michels, era composto dalle divisioni Conformità all'etichettatura dei farmaci, Conformità alla qualità dei farmaci, Valutazione della qualità dei farmaci, Indagini scientifiche, Conformità dei prodotti biologici e Affari normativi. L'Ufficio di gestione, ancora sotto Abbott, era composto dalle divisioni di pianificazione e valutazione, gestione amministrativa e risorse informative sui farmaci.

Temple divenne direttore dell'Ufficio per la ricerca e la revisione dei farmaci e guidò le divisioni dei prodotti farmaceutici cardio-renali, dei prodotti farmaceutici neurofarmaceutici, dei prodotti farmaceutici oncologici e radiofarmaceutici, dei prodotti farmaceutici chirurgico-dentali, della biologia dei farmaci, della chimica dei farmaci e dell'analisi dei farmaci. Peter Rheinstein era a capo dell'Office of Drug Standards, che consisteva nelle divisioni di valutazione dei farmaci da banco, biofarmaceutica, farmaci generici e pubblicità ed etichettatura dei farmaci. L'Ufficio di Epidemiologia e Biostatistica, sotto Gerald Faich, era composto dalla Divisione di biometria e dalla Divisione di esperienza sulla droga. Infine, Elaine Esber ha guidato l'Office of Biologics Research and Review.

Legge sui farmaci orfani e legge federale contro la manomissione(Hemin è stato uno dei primi due farmaci orfani riconosciuti dalla legge del 1983.)

Le responsabilità in materia di droga sono aumentate in diversi modi a metà degli anni '80. L'Orphan Drug Act del 1983 ha impiegato diversi mezzi per promuovere lo sviluppo di prodotti per le malattie rare. Tra le disposizioni di questa legge, gli sponsor dei candidati ai farmaci potrebbero richiedere all'agenzia di assistenza nella pianificazione di protocolli clinici e animali. Inoltre, allo sponsor sono stati concessi sette anni di protezione del marketing e la legge prevedeva un credito d'imposta del 50% per le spese di indagine. Come risultato di questa legge, all'inizio del 1983 è stato istituito un ufficio per lo sviluppo di prodotti orfani nell'Ufficio del Commissario, sotto Marion Finkel. Sempre nel 1983, il Congresso approvò il Federal Anti-Tampering Act sulla scia degli avvelenamenti da Tylenol. Questa legge ha modificato il codice degli Stati Uniti per prevedere sanzioni per la manomissione o la minaccia di manomettere qualsiasi prodotto coperto dalla legge su alimenti, farmaci e cosmetici.

Regolamentazione degli annunci sui farmaci soggetti a prescrizione diretta al consumatore, anni '80

La pubblicità nelle riviste professionali era una pratica ben accettata, in cui medici, farmacisti e altri professionisti della salute potevano leggere informazioni sugli effetti collaterali e altri dati di divulgazione adiacenti alle informazioni promozionali. La pubblicità televisiva diretta ai consumatori di farmaci da prescrizione è emersa nel maggio 1983. Boots Pharmaceuticals è stato il primo produttore a utilizzare questa nuova sede per promuovere il proprio marchio di ibuprofene Rufen. La FDA ha preso provvedimenti contro la pubblicità per la preoccupazione che i consumatori non sarebbero stati in grado di leggere il lungo elenco di effetti collaterali che è apparso rapidamente sullo schermo. Lo spot è stato sostituito con una versione accettabile.

Farmaci generici e Hatch-Waxman Act del 1984

Il Drug Price Competition and Patent Term Restoration Act del 1984 ha accelerato la revisione da parte della FDA delle versioni generiche dei farmaci di marca senza ripetere i dati sull'efficacia e sulla sicurezza. La prima Abbreviated New Drug Application (ANDA) approvata ai sensi di questa legge riguardava la disopiramide generica, commercializzata come Norpace e utilizzata nel trattamento delle aritmie cardiache. Come risultato di questa legislazione, diverse divisioni dell'Office of Drug Standards hanno aggiunto filiali per assistere nella revisione degli ANDA. La legge ha inoltre fornito ai produttori l'opportunità di richiedere altri cinque anni di protezione brevettuale per recuperare il tempo perso durante il processo di approvazione della FDA.

Ulteriore riorganizzazione degli anni '80 nell'ufficio antidroga di NCDB

Durante questo periodo sono emersi diversi importanti cambiamenti organizzativi. Nel 1985, all'interno della Divisione per la conformità all'etichettatura dei farmaci, è stata istituita la Divisione Frodi in materia di farmaci e prodotti biologici per combattere le frodi sanitarie nelle aree dei farmaci e dei prodotti biologici. Nello stesso anno, la Divisione di chimica dei farmaci è stata abolita e il suo personale riassegnato alla Divisione di analisi dei farmaci per la revisione dell'NDA. Inoltre, la Divisione di esperienza sui farmaci e sui prodotti biologici è stata ribattezzata Divisione di epidemiologia e sorveglianza

Modifiche all'Ufficio di conformità e all'Ufficio per i consumatori e gli affari professionali(Charles Roberts del Center for Drugs and Biologics esamina un kit per il test dell'AIDS, approvato dalla FDA nel 1985.)

La struttura dell'Office of Compliance è cambiata nel 1986, risultando in cinque divisioni: conformità all'etichettatura dei farmaci, valutazione della qualità dei farmaci, indagini scientifiche, affari normativi e qualità della produzione e dei prodotti. L'Office of Consumer and Professional Affairs, formatosi dopo la fusione del Bureau of Drugs e del Bureau of Biologics, fu abolito nel 1987. Sempre nel 1987, Paul Parkman divenne direttore del Center for Drugs and Biologics e Gerald Meyer divenne il suo vice.

Accelerare l'accesso ai farmaci sperimentali, segnalare gli effetti avversi

Gli anni '80 hanno visto una crescente preoccupazione per la regolamentazione dei farmaci da parte dei gruppi di difesa dei pazienti, esemplificata qui da una protesta del 1988 al Parklawn Building a Rockville da parte dell'AIDS Coalition to Unleash Power. Ulteriori leggi e politiche degli anni '80 hanno avuto un impatto sull'approvazione e sulla distribuzione dei farmaci. Ad esempio, l'agenzia ha rafforzato i requisiti di segnalazione per le reazioni avverse nel 1985. I nuovi requisiti riguardavano tutti i farmaci soggetti a prescrizione, compresi i farmaci più vecchi che precedevano l'approvazione della FDA. Nel 1985 sono entrate in vigore anche nuove norme per lo sviluppo di farmaci sperimentali. Le nuove norme hanno aumentato la disponibilità di farmaci sperimentali, compreso l'uso compassionevole di farmaci in fase di ricerca per pazienti con condizioni gravi e/o pericolose per la vita. Nel 1988 la FDA ha promulgato le normative IND sul trattamento. Questi consentivano ai pazienti gravemente malati di ricevere nuovi farmaci promettenti prima che fosse stata completata la piena approvazione. Nello stesso anno il Congresso approvò il Prescription Drug Marketing Act. Questa legge proibiva l'acquisto, la vendita, il commercio e, con eccezioni, la reimportazione di campioni di droga. Richiedeva inoltre ai grossisti di farmaci di registrarsi presso gli stati.

NCDB di nuovo diviso in centri di farmaci e biologici(Carl Peck, succeduto nel 1994 da Janet Woodcock, primo Direttore del CDER)

Il 6 ottobre 1987, il Center for Drugs and Biologics è stato suddiviso nel Center for Drug Evaluation and Research e nel Center for Biologics Evaluation and Research (CBER). Questa divisione era necessaria a causa del crescente volume di accordi di non divulgazione, per fornire un'adeguata attenzione di alto livello al crescente problema dell'AIDS e per affrontare altre questioni nella valutazione dei farmaci e dei farmaci biologici. Carl Peck è diventato il primo direttore del CDER e Parkman è stato nominato direttore del CBER. Peck, che era stato Direttore del Dipartimento di Farmacologia Clinica presso l'Uniformed Services University of the Health Sciences quando è arrivato alla FDA, ha continuato come Direttore fino al 1994, quando Janet Woodcock è diventato il secondo Direttore del CDER. Woodcock, la cui formazione è in medicina interna e reumatologia, era stata al CBER prima di assumere la sua posizione nel Center for Drugs.

Organizzazione iniziale del CDER(Nella primavera del 1988 il Servizio sanitario pubblico ha inviato questo opuscolo a oltre 100 milioni di famiglie negli Stati Uniti)

All'inizio il CDER era composto da sei uffici: Management (diretto da Robert Bell), Compliance (Michels), Drug Standards (Rheinstein), Drug Evaluation I (Temple), Drug Evaluation II (James Bilstad), Epidemiology and Biostatistics (Faich), e risorse di ricerca (Jerome Skelly). La Divisione dei prodotti antivirali è stata istituita nel 1988 all'interno dell'Ufficio per la valutazione dei farmaci II per assistere nella revisione dei farmaci per l'AIDS e altre indicazioni. L'Ufficio del Direttore del Centro ha aggiunto due nuovi uffici per il personale nel 1989. Il Personale per lo sviluppo professionale ha sviluppato e coordinato programmi per assistere con il reclutamento e la formazione del personale del Centro e il Personale pilota per la valutazione dei farmaci ha promosso nuove idee per semplificare il processo di approvazione dei farmaci.

Organizzazione dei farmaci generici e crisi dei farmaci generici negli anni '80

Sempre in quel momento, il CDER istituì l'Office of Generic Drugs per assumersi la responsabilità della revisione degli ANDA, che era stato situato nell'Office of Drug Standards. Inoltre, è stato formato il Comitato consultivo per i farmaci generici per assistere l'Ufficio dei farmaci generici nelle questioni relative all'approvazione. Questo comitato ha fornito consulenza all'Ufficio su questioni scientifiche e tecniche relative alla sicurezza e all'efficacia dei farmaci generici. Sulla scia delle condanne di cinque revisori della FDA per contatti illeciti con l'industria regolamentata, il Congresso ha approvato il Generic Drug Enforcement Act nel 1992. Questa legge prevedeva una serie di sanzioni per atti illegali coinvolti con l'approvazione dell'ANDA.

Valutazione esterna della FDA e riorganizzazione in corso nel CDER

Nel marzo 1990 il segretario dell'HHS Louis Sullivan nominò un comitato, guidato dall'ex commissario della FDA Charles Edwards, per rivedere la missione, la struttura, le priorità, il personale e il budget dell'agenzia. Un membro del comitato si è dimesso quando è stato selezionato dal presidente Bush come commissario designato: David Kessler.

Negli anni '90 sono proseguite le riorganizzazioni in risposta a mandati scientifici e legislativi. Ad esempio, l'Office of Research Resources ha creato la Division of Clinical Pharmacology. Questa Divisione, composta dal Ramo di Chemioterapia e Metodologia Analitica e dal Ramo di Sviluppo Preclinico, ha studiato farmacologia clinica e ha ampliato gli interessi del CDER nelle indagini cliniche.

Legge 1992 sulle tariffe per i consumatori di farmaci da prescrizione e il suo impatto sull'approvazione dei farmaci e sui tempi di revisione

Il Prescription Drug User Fee Act, approvato nel 1992, richiedeva ai produttori di farmaci e prodotti biologici di pagare le tasse alla FDA per la valutazione di NDA e integratori. Inoltre, le aziende pagherebbero una tassa di costituzione annuale e le tasse sui prodotti. Il Congresso ha richiesto alla FDA di applicare le tariffe degli utenti per assumere più revisori e quindi accelerare le revisioni. In seguito all'approvazione di questa legislazione, il numero di approvazioni di nuovi farmaci è infatti aumentato costantemente ogni anno, da 63 nel 1991 a un record di 131 nel 1996. Inoltre, i tempi medi di approvazione per le nuove entità molecolari e per tutte le NDA sono stati dimezzati rispetto a Dal 1993 al 1998 da circa due anni a dodici mesi per entrambe le categorie.

Grande trasformazione organizzativa del CDER a metà degli anni '90

I comitati consultivi sono stati un elemento importante nella revisione dei farmaci sin dagli anni '60. Nella foto qui è una riunione del Comitato consultivo per i farmaci oncologici. Recentemente il CDER ha subito una riorganizzazione a livello centrale, a partire dal 1995. All'interno dell'Ufficio per la valutazione dei farmaci I (ODE I) la Divisione di prodotti farmaceutici oncologici e polmonari è stata suddivisa in Divisioni separate, la Divisione dei prodotti farmaceutici oncologici è rimasta nell'ODE I e la Divisione dei prodotti farmaceutici polmonari è passato a ODE II. Inoltre, sono stati istituiti nove nuovi Uffici e le funzioni di uno sono state spostate. Inclusi nei nuovi Uffici c'erano altri tre Uffici per la valutazione dei farmaci, un Ufficio per la formazione e la comunicazione, l'Ufficio per la gestione delle revisioni, l'Ufficio per le scienze farmaceutiche, l'Ufficio per la nuova chimica dei farmaci, l'Ufficio per la farmacologia clinica e i biofarmaci e l'Ufficio di Sperimentazione e Ricerca. Le funzioni dell'Ufficio per la valutazione dei farmaci da banco sono state trasferite all'ODE V.

CDER all'alba del 21° secolo

Nel corso degli anni, le responsabilità all'interno della FDA per la regolamentazione dei farmaci hanno subito importanti cambiamenti. La maggior parte di questi è il risultato di innovazioni nello sviluppo dei farmaci e di aggiunte all'autorità legislativa. Quando Lyman Kebler fu assunto nel 1902, era fondamentalmente un ufficio di un solo uomo che aveva reagenti corrotti e mezza scrivania per combattere i reati più eclatanti di un'industria in gran parte non regolamentata. A partire dal 1994, CDER era la più grande componente della sede centrale della FDA, composta da quasi 1500 uomini e donne che lavoravano in diversi edifici. La complessità e le sfide della revisione dei farmaci si stanno moltiplicando man mano che aumenta la sofisticazione della progettazione e della produzione dei farmaci, il che dimostra l'importanza di mantenere un gruppo ben addestrato e adeguatamente supportato di funzionari delle agenzie di droga, per il bene della salute pubblica.


Le ossa scoperte nel 1940 potrebbero essere di Amelia Earhart

Una nuova analisi forense suggerisce che i resti scheletrici trovati su un'isola remota appartenessero al famoso pilota.

Una nuova analisi forense suggerisce che le ossa trovate nell'isola pacifica di Nikumaroro nel 1940 - e successivamente perdute - potrebbero benissimo essere quelle di Amelia Earhart.

Il 2 luglio 1937, durante la terzultima tappa del loro tentativo di circumnavigare il globo, Earhart e il suo navigatore, Fred Noonan, stavano mirando all'isola di Howland, appena a nord dell'equatore. Dopo essere decollati da Lae, in Nuova Guinea, non riuscirono a localizzare Howland e scomparvero.

Tre anni dopo, a 350 miglia nautiche a sud-ovest di Howland, un funzionario britannico a Nikumaroro scoprì 13 ossa sepolte vicino ai resti di un falò sull'isola. Le ossa sono state spedite alle Fiji, dove due medici le hanno esaminate. Uno pensava che provenissero da un anziano maschio polinesiano, l'altro, David Hoodless, postulava che appartenessero a un maschio europeo.

Da allora le ossa sono scomparse, ma le sette misurazioni di Hoodless sono sopravvissute: quattro del cranio e tre lunghezze delle ossa lunghe (omero, radio e tibia).

Richard Jantz, un antropologo forense dell'Università del Tennessee, Knoxville, ha recentemente analizzato quelle misurazioni e le dimensioni del corpo di Earhart come indicato da fotografie e articoli di abbigliamento. Le prove, dice, "supportano fortemente la conclusione che le ossa di Nikumaroro appartenessero ad Amelia Earhart".

Per lo meno, sostiene Jantz, la possibilità non può essere esclusa. Le misurazioni sono coerenti con la sua altezza nota, il cranio potrebbe essere femminile e le lunghezze delle ossa sono vicine a quelle che secondo lui erano le sue. "Se le ossa non appartengono ad Amelia Earhart", scrive in Antropologia forense, "quindi provengono da qualcuno molto simile a lei".

Queste ossa non sono l'unica prova che colloca Earhart sull'isola di Nikumaroro. L'International Group for Historic Aircraft Recovery (TIGHAR) ha studiato a lungo l'ipotesi che Earhart e Noonan abbiano fatto atterrare il loro Lockheed Electra 10E lì quando non sono riusciti a trovare Howland.

I ricercatori basano la loro ipotesi sulle ultime trasmissioni radiofoniche di Earhart. Alle 8:43 del 2 luglio, Earhart ha trasmesso via radio il Itasca, il cutter della Guardia Costiera degli Stati Uniti in attesa di Earhart a Howland: "KHAQQ [lettere di chiamata dell'Electra] a Itasca. Siamo sulla linea 157 337." Il Itasca ha ricevuto la trasmissione ma non ha potuto ottenere alcun rilevamento sul segnale.

La "linea 157 337" indica che l'aereo stava volando su una linea di navigazione da nord-ovest a sud-est che divideva in due l'isola di Howland. Se Earhart e Noonan avessero mancato Howland, avrebbero volato verso nord-ovest o sud-est sulla linea per trovarlo. A nord-ovest di Howland si trova l'oceano aperto per migliaia di miglia a sud-ovest c'è Nikumaroro.

Più tardi, nel 1937, un gruppo britannico esplorò l'isola con l'intento di colonizzarla. Eric Bevington, un ufficiale coloniale, ha notato quello che sembrava un "bivacco notturno". Ha anche scattato una fotografia della costa, che include un oggetto non identificato che secondo TIGHAR potrebbe essere il carrello di atterraggio di un aereo.

Nel 1938 l'isola fu colonizzata come parte del Phoenix Islands Settlement Scheme, una delle ultime espansioni dell'Impero britannico. I coloni hanno riferito di aver trovato parti di aeroplani, alcune delle quali potrebbero provenire plausibilmente dall'Electra.

TIGHAR ha lanciato 12 spedizioni a Nikumaroro dal 1989. Nel corso di queste visite sull'isola, hanno identificato un sito che corrisponde alla descrizione di dove sono state trovate le ossa.

Al Seven Site (il nome deriva dalla forma della radura circostante) ci sono prove di diversi fuochi da campo, così come i resti di uccelli, pesci, tartarughe e vongole, indicando che qualcuno ha mangiato lì. In base al modo in cui venivano aperte le vongole e consumato il pesce (le teste non venivano mangiate), quel qualcuno probabilmente non era un isolano del Pacifico.

Nel sito sono state scoperte anche diverse bottiglie di vetro degli anni '30. Uno di loro potrebbe anche contenere una crema per le lentiggini, un cosmetico che Earhart avrebbe probabilmente usato.

L'estate scorsa, quattro cani di rilevamento di resti umani dell'Istituto per la medicina legale canina hanno portato sull'isola "allerta" sul sito Seven, segnalando che qualcuno era morto lì. Non sono state scoperte ossa aggiuntive in uno scavo successivo, ma il terreno del sito è attualmente in fase di analisi del DNA.


Nuova società – Nuove mode innovative degli anni '20 e '8217

La società ha anche iniziato ad accettare cambiamenti nella moda che l'hanno portata via da qualsiasi detto edoardiano. Era in totale rilassato contrasto con gli stili di vent'anni prima. La moda degli anni '20 non è molto diversa dagli stili di abbigliamento indossati alla fine del XX secolo. Uno dei grandi eventi mondani di quest'epoca furono i giochi olimpici di Parigi del 1924.

Volantino dei Giochi Olimpici di Parigi del 1924

Maggiore mobilità, indipendenza, cambiamenti economici, produzione di massa di abbigliamento, film in movimento, nuovi tessuti e un nuovo spirito sono la ragione fondamentale dei cambiamenti rivoluzionari nell'abbigliamento e nei modi.


Guarda il video: Winston Churchill - Luomo dellimpero (Dicembre 2021).