Le collezioni

Bonneval Pacha - BD


In vacanza con i nonni Gwen de Bonneval guardava con occhio preoccupato e curioso questo ritratto di questo misterioso antenato soprannominato "il pascià" ... Chi era quest'uomo? Claude Alexandre, Conte di Bonneval, personaggio epico che cavalca XVII e XVIII secolo che ha prestato servizio a terra e in mare, per la Francia, l'Austria e infine la Turchia. Un personaggio colorato che sembra uscito da un romanzo. Così oggi il suo discendente non poteva lasciarsi sfuggire l'occasione di puntare i riflettori sul suo illustre antenato: “Ho scoperto un personaggio fragoroso, intriso di contraddizioni, provocatorio e seducente, con una traiettoria caotica, epica e tragica. E io, il cui compito è raccontare storie, mi è sembrato impossibile non raccontare le sue… ".

Sinossi

La storia del conte di Bonneval (1675-1747) è un vero romanzo epico, nato in una nobile famiglia del Limosino che prestò servizio giovanissimo e si distinse nella Royale (la marina francese) con Tourville, poi nell'esercito prima al servizio della Francia poi quello dell'Austria seguendo un diverso galante con Chamillart, Segretario di Stato alla Guerra, che non smetteva mai di mettere i bastoni nelle ruote. Il suo temperamento diretto poi gli valse di nuovo la disgrazia con il principe Eugenio e Bonneval trovò una terza patria in Turchia dove era pascià e servì contro i suoi ex compagni austriaci ...

Sottoveste, illustre soldato degli eserciti di terra e di mare, grande viaggiatore, carattere forte, Claude Alexandre de Bonneval divenne in qualche modo una leggenda durante la sua vita, che si materializzò tra l'altro con la pubblicazione di Memorie che gli furono falsamente attribuite. ...

La nostra opinione

Il processo commemorativo parte da una sensazione molto bella ed è vero che il destino eccezionale del Conte di Bonneval sembra avere vocazione per il romanzo, il cinema o il fumetto in quanto lo scenario sembra costruito per farci viaggiare attraverso un'epoca, le sue vie. per operare, i suoi principali eventi politici e i suoi vari teatri di operazione. La storia di Bonneval parla di azione, intrighi sentimentali, insolenza, esotismo ...

E sono certamente tutti questi eventi che permettono di formare il lettore, di affascinarlo per un periodo ed eventi che non sono necessariamente ben noti al grande pubblico e che generalmente non lo interessano molto. Così fuori dal numero di lettori che apriranno il fumetto quanti avranno sentito prima della guerra della Lega di Augusta contro Luigi XIV, la vittoria di Capo Béveziers (la più grande vittoria navale ottenuta dalla flotta francese sulla flotta inglese nel 1690 ), la battaglia navale di Barfleur (dove 44 navi francesi attaccarono non meno di 90 navi anglo-olandesi nel 1692) o la guerra di successione in Spagna? Poco, suppongo, in questo fumetto di Gwen de Bonneval non solo resuscita la storia del suo antenato, ma rende meravigliosamente popolare un'era in gran parte sconosciuta al grande pubblico. E questo va a suo merito, tanto più che questa divulgazione comporta uno studio approfondito del soggetto nelle sue sfaccettature storiche e novelle (per definizione il fumetto non può negare la sua parte soggettiva legata al romanzo). Uno studio il cui autore ha avuto cura di farci giudicare le sue fonti, cosa rara nel mondo dei fumetti, fornendo una pagina bibliografica che raccoglie documenti storici (biografie, articoli, saggi, memorie ...), corrispondenza ma anche due o tre finzioni.

Infine, "Bonneval Pacha" è un fumetto che si avventura in un terreno difficile e se la cava abbastanza bene, come lo stesso Bonneval! L'unico inconveniente che potremmo avere riguarda un punto molto soggettivo: il gusto per il disegno. In effetti a livello personale siamo stati un po 'scoraggiati da certi disegni di Hugh Micol, a volte magnifici (soprattutto quando si parla di battaglie navali) e talvolta i più giganteschi con teste sproporzionate e abbastanza irrealistiche. Ma lasceremo che ogni lettore giudichi su questo punto, secondo le sue affinità personali con il disegno.

Sceneggiatura: Gwen de Bonneval

Design e colori: Hugues Micol

Edizioni: Dargaud

- L'insubordinato

- Il rinnegato

- Il condannato

- Il turco


Video: পস ভর সথ কজ করল বশ মজ কন? Pasa vari Shate Kivabe kaj korben? bangla tips (Potrebbe 2021).