Le collezioni

Le battute di Benjamin Franklin


Benjamin Franklin rimane nella memoria collettiva come il padre fondatore degli Stati Uniti, il redattore della Costituzione americana, l'inventore di vari dispositivi; ma sappiamo un po 'meno delle sue attività collaterali come il giornalismo, la scrittura e la sua folle passione per l'umorismo. Può così trasmettere le sue idee attraverso lettere e articoli di giornale sorprendenti, pieni di consigli curiosi, sempre in tono piacevole, come alcuni che riportiamo qui.

I suoi inizi nella stampa

Ultimo di una famiglia di diciassette figli, nacque nel 1706, imparò a stampare dal fratello maggiore all'età di dieci anni e gradualmente scoprì che la scrittura naturale era il modo migliore per trasmettere le sue idee e che usando l'umorismo, tutto è meglio accettato.

Nel 1729 acquistò la "Pennsylvania Gazette" che sarebbe diventata il giornale più letto e redditizio dell'America coloniale. Desideroso di trasmettere le sue conoscenze, pubblicherà una miscela di articoli seri riguardanti nozioni scientifiche, insieme a consigli su come rimanere parsimoniosi, ma anche su come comportarsi nella società per "risplendere lì per eclissare la brillantezza di vicini in modo che non offuschi il nostro ... ma con la forza diventiamo un compagno detestabile, portando tutto per noi, interrompendo colui che sta parlando, le persone più timide ci lasceranno parlare, quindi brilleremo senza paura di un rivale " .

Nel 1732, la sua prima edizione "Les Almanacs du Bonhomme Richard", piena di consigli domestici, informazioni scientifiche, proverbi e massime, vendette 10.000 copie. Difensore dell'interesse pubblico, ma spesso usando pseudonimi, prende l'esempio di "creare una meridiana in modo che tutti possano conoscere l'ora senza vedere il quadrante, utilizzando cannoni a polvere. Questo quadrante è molto costoso rispetto ai vantaggi ottenuti, è lo stesso per i progetti pubblici, che richiedono un grande investimento per poco profitto ”.

I suoi articoli di società

Una volta acquisita la sua fortuna, vende le sue tipografie e cartolerie a un suo dipendente per dedicarsi alla ricerca e alla politica, ma non perde il suo umorismo e la sua fantasia. Ha poi avuto il tempo di creare scuole, biblioteche, persino un'azienda antincendio. Ha inventato l'armonica di vetro, la stufa Franklin, il parafulmine, ha iniziato a lavorare sull'elettricità, è stato ammesso alla Royal Society di Londra e all'Accademia delle scienze di Parigi.

Considerando che la conversazione è un mezzo essenziale per diffondere la cultura, fondò nel 1750 un club in cui i membri discutono argomenti filosofici, e Benjamin si concede di filosofare sul vino, da cui scriverà la canzone "I primi uomini" :

I Primi Uomini erano tutti perfettamente sobri

Non avevano vino, non facevano birra in ottobre;

Tutti i cattivi, biliosi, cattivi colpi che si preparano,

Nessun buon vivere, senza buone scelte.

Tralalère ...

Fu questo vecchio e onesto Noè che per primo piantò una vigna,

E, bevendo il suo vino, preservò la sua moralità;

Ha giustamente condannato i bevitori d'acqua;

Sapendo che tutta l'umanità presto sarebbe morta.

Tralalère ...

Da questo episodio si apprende chiaramente

Quell'acqua non è né buona per il corpo né per la ragione;

Che nell'ubriachezza c'è virtù e sicurezza,

Mentre tutto ciò che beve acqua merita di essere annegato.

Tralalère ...

Quindi, per la nostra salvezza, alziamo il bicchiere.

Benjamin Franklin non può più sopportare di vedere l'Inghilterra deportare criminali nelle colonie americane, soprattutto perché le assemblee coloniali vogliono approvare una legge "per prevenire e scoraggiare il trasporto di detenuti e teppisti dalla Gran Bretagna che impedisce lo sviluppo e la popolazione. colonie soddisfacenti ”. Scrisse una lettera che sarà pubblicata nel 1751 prendendo come esempio i serpenti a sonagli che abbiamo il diritto di sterminare, ma la cui morte potrebbe trasformarsi in deportazione ... sarebbero trasportati in Inghilterra, lasciati nei luoghi dove camminavano gli inglesi. e in tutti i giardini dei membri del Parlamento!

Durante il suo viaggio a Londra nel 1757, scrisse articoli, poi saggi come "la strada dell'opulenza": consigli per raggiungere la prosperità, che saranno tradotti in inglese, francese, tedesco, polacco, russo, catalano ...

La sua fama in Francia

Per molto tempo aveva sperato che l'Inghilterra sarebbe stata conciliante con le colonie americane. Ma di fronte alla mancanza di buona volontà degli inglesi, difende gli insorti ed è all'età di 70 anni che Benjamin Franklin arriva in Francia, per negoziare il trattato di alleanza per l'indipendenza degli Stati Uniti. La traversata dell'oceano procede velocemente, nonostante la tempesta che le fa volare via la parrucca. Avendo pochi capelli e un eczema in testa, indossa un cappello da cacciatore che sarà di gran moda a Parigi.

Accolto in tutti i salotti parigini, eletto Gran Maestro alla Loggia delle Nove Sorelle, le donne impazziranno presto per lui, nonostante la sua pancia grande, la sua vista debole, i suoi attacchi di gotta. Il suo bastone è copiato, noi facciamo i nostri capelli "Franklin", le lenti bifocali che ha appena inventato avranno molto successo. Il suo ritratto si trova su tutti i camini delle case, ma anche su anelli, braccialetti, tabacchiere. Pittori e scultori gli chiedono costantemente di posare, ma dopo un po 'rifiuta qualsiasi proposta… essendo soggetto a torcicollo senza fine!

Per la firma del trattato di alleanza, deve fare rapporto al re. Come fare a meno di una parrucca? Non adatto alla sua taglia, ha optato per un cappello grigio chiaro, un abito marrone scuro e scarpe con fibbie d'argento. È ammirato, i cortigiani dicono "è vestito da quacchero".

Un uomo pieno di fantasia

Già giovane, si divertiva "a dimostrare che non ero orgoglioso, attraversavo le strade con una carriola per portare a casa la carta che compravo nei negozi" ...

Grande amante dell'umorismo, propose nel 1781 all'Accademia reale di Bruxelles, oggetto di ricerca nel campo delle scienze fisiche una vera utilità "per scoprire qualche sana e piacevole medicina che, mescolata al nostro cibo e alle nostre salse, potesse rendendo le emissioni eoliche del nostro corpo non solo innocue, ma piacevoli e profumate ”. Nella sua lettera, cerca di convincere la giuria spiegando che l'inventore sarà ricompensato con la gloria eterna, in confronto ad altre scoperte poco importanti che hanno reso famosi scienziati, "l'uomo sarà molto più felice liberato. del suo ventre e deliziare l'odore di tutti coloro che lo circondano piuttosto che osservare la luce divisa in raggi di sette colori grazie al prisma di Newton ”!

Nel 1785 inviò una lettera ai responsabili dell'istruzione attraverso la sua storia de "La mano sinistra", dove una sorella maggiore riceveva tutta l'istruzione necessaria, mentre il secondo figlio veniva sempre trascurato, addirittura rimproverato da mancanza di facilità e delicatezza! Cosa succederà alla famiglia con questa disparità di trattamento, se la sorella maggiore ha qualche disturbo? È necessario condividere equamente la cura dei bambini!

Ha avuto una vita amorosa straordinaria. Affermando che il matrimonio "è un'unione per una felicità duratura, la coppia è armata per avere successo insieme nel mondo", spiega tuttavia che possiamo prendere l'amante, ma piuttosto matura! Questi hanno arricchito la conversazione; dopo essere stati belli, diventano buoni, rendendo 1000 servizi; non avere più problemi con i bambini; inoltre, sono discreti nella loro relazione per evitare sospetti. La sua passione ultima era per la vedova di Helvétius, soprannominata "Notre Dame d'Auteuil", un ex intimo amico di Turgot, che governava diciotto gatti d'Angora e dieci cani, sistemandosi sulle poltrone del suo soggiorno. Benjamin Franklin, ora vedovo, aveva 80 anni quando le propose di sposarlo. Turgot sconsiglia la sua amica, "sarà come preferisci, ma se prendi questa decisione, tutto il tuo soggiorno andrà via" ... quindi rifiuta. Forse si consolerà con una bottiglia di Borgogna, dato che la sua cantina gli è stata fornita dal cognato dello Chevalier d'Eon!

Quando morì nel 1790, aveva una tale stampa che l'Assemblea nazionale francese dichiarò tre giorni di lutto nazionale.


Video: Former Navy SEAL commanders explain why they still wake up at 4:30. and why you should, too (Potrebbe 2021).