Informazione

Nome Louis: origine, storia, etimologia e significato


Nome reale e ricco di storia per eccellenza, Louis ha avuto un successo quasi inaudito nel corso dei secoli. Spesso percepito come obsoleto nel secolo precedente, ha fatto un notevole ritorno dagli anni 90. Saint Louis, re di Francia nel XIII secolo, si celebra il 25 agosto.

Origine ed etimologia del nome Louis

Il primo nome Louis fa parte della stessa famiglia di Clovis, Aloys e Ludovic, con cui condivide la stessa etimologia germanica: Hlodowig, che significa "glorioso combattente". Nell'era meroviana Hlodowig diventa Chlodowig (Clovis), successivamente francizzato come Ludovic e Louis. Spesso associato ad altri nomi, entra nella formazione di molti composti: Jean-Louis, Louis-Philippe, Paul-Louis ... Il suo diminutivo Louison è comune a Louis e alla sua femminile Louise. In Europa, si trova nel nord (Ludwig) e nel sud (Luis).

Saint Louis rende giustizia "src =" / images / articles / dossiers / saint_louis_rend_la_justice.jpg "alt =" saint louis rende giustizia "width =" 300 "height =" 203 "/> Tra la pletora di monarchi che portavano questo nome , Saint Louis (Louis IX), riesce nel tour de force di associare regalità e santità. Re di Francia dal 1226 al 1270, dovette affrontare molte rivolte feudali prima di poter consolidare il suo potere. Partecipando alla VII Crociata a Egitto, prese Damietta prima di essere fatto prigioniero. Liberato dopo il pagamento di un pesante riscatto, trascorse diversi anni fortificando le posizioni franche in Medio Oriente. Tornato in Francia nel 1254, riorganizzò lo stato e il giustizia, godendo di una reputazione di grande integrità. Costruì la Sainte-Chapelle e la Sorbona. Noto per la sua grande devozione (a volte al limite dell'intolleranza), morì di peste a Tunisi durante l'ottava crociata e fu canonizzato nel 1297.

Uso e popolarità del nome Louis

Comune nell'aristocrazia e quasi ereditario tra i monarchi francesi sin dai carolingi, il primo nome Louis si diffuse in tutti gli strati della popolazione dal XVI secolo, fino a raggiungere il secondo rango dei primi nomi più popolari dopo Jean. Apparentemente evitato dopo la Rivoluzione, ritorna all'inizio del secolo scorso prima di subire un'ondata bassa tra il 1960 e il 1980. È tornato di moda dagli anni '90, in particolare tra la borghesia urbana e nelle famiglie. tradizionalisti.

Citare il famoso Louis è come ripercorrere la storia della Francia, ma non solo. A causa della popolarità di questo nome, si trova in abbondanza in tutti i circoli: Louis Pauwels e Louis Aragon in letteratura, Louis de Funés, Louis Jouvet e Louis Delluc nel cinema, Louis lumière e Louis Braille tra gli inventori, Louis Pasteur per gli scienziati, Luis Armstrong e Louis Chedid per gli artisti, Louis Vuitton per la moda ...


Video: Perché fare filosofia? (Potrebbe 2021).