Vari

Jesus and Islam (serie di documentari)


Già autori di noti documentari sul cristianesimo (in particolare Corpus Christi), Gérard Mordillat e Jérôme Prieur questa volta affronta un tema trasversale ma affascinante: il posto di Gesù, figura centrale della cristianità, nell'Islam, e più precisamente nel testo coranico. Se i loro precedenti documentari erano già stati discussi, possiamo essere sicuri che questa serie su Gesù e l'islam sarà probabilmente controverso.

Un approccio degli storici: a partire dal testo

L'idea iniziale sembra semplice ed estremamente ambiziosa: partire da due versi della sura IV del Corano per srotolare il filo e spiegare così il posto di Gesù, non solo nel testo coranico, ma più in generale nella religione musulmana. . Ogni termine viene analizzato e contestualizzato da una trentina di specialisti internazionali (alcuni dei quali di cultura musulmana), non sempre d'accordo, anche sulla traduzione stessa dei termini arabi. Ciò si aggiunge alla ricchezza del documentario, che non pretende di essere esaustivo, ma piuttosto di porre domande "che aiutano a pensare", e lo stesso di cercare di fornire delle risposte.

È grazie a questa complessità un affascinante documentario sul mestiere stesso di storico, molto lontano da ciò che si vede di solito in televisione, dove la storia è ridotta a una narrazione spesso idealizzata. Qui facciamo la storia, siamo davvero nel processo dello storico, come si fa nelle biblioteche e davanti alle fonti.

Uno stile sobrio e chiaro

Anche Mordillat e Prieur mantengono il loro stile abituale: sfondo nero e interviste agli storici, senza le domande dei registi. E, soprattutto, una grande presenza di fonti, riprese in primo piano, o sempre presenti vicino agli storici, che le leggono direttamente di fronte allo spettatore.

Questa sobrietà potrebbe far pensare che gli episodi siano monotoni, e invece non lo è, anzi. Stiamo assistendo a un'indagine "dal vivo", desiderosi di saperne sempre di più. Quando il primo episodio finisce, siamo frustrati, vogliamo sapere il resto!

Una trasmissione in 7 episodi

Lungi dall'essere limitata all'esame critico di questi due versi, la serie di documentari è composta da sette episodi, trasmessi su Arte per tre giorni. Può sembrare un po 'troppo, ma possiamo saltare sul DVD, già pubblicato.

I temi sono tutti interessanti, ma vi consigliamo di soffermarvi su alcuni episodi: "Il popolo del libro", "L'esilio del profeta", "Il libro dell'Islam", che saranno utilizzati in particolare dagli insegnanti. D'altra parte, difficile proiettare il documentario agli studenti universitari. Pur essendo estremamente nitido, rimane troppo "secco" e complesso per i 12 anni.

Una serie essenziale, un dibattito necessario

La proiezione alla stampa del primo episodio ha mostrato che la serie non avrebbe potuto lasciarvi indifferenti, anche più dei precedenti documentari del duo. Ovviamente il contesto nazionale e internazionale complica le cose, le posizioni a volte caricaturali, provocano reazioni cutanee. In parole povere, oggi un dibattito pacifico sull'Islam è difficile. Dovresti anche sapere che la ricerca sul testo coranico ha conosciuto negli ultimi anni una vera e propria rinascita, soprattutto in Germania, ma che resta oggetto di dibattito, a volte violento, anche tra gli storici, molto più di altri argomenti. E in particolare in Francia ...

È per questo, e per molte altre cose, che consigliamo vivamente la serie "Gesù e l'Islam", che dovrebbe essere il metro di misura per i documentari storici, soprattutto sul servizio pubblico, finanziare altre produzioni che vogliono essere “storiche”, ma che lo sono lontane, anche se hanno belle immagini e pretendono di far sognare. Con "Gesù e l'Islam" riflettiamo, impariamo, ci arricchiamo intellettualmente e rafforziamo il nostro arsenale critico in un contesto che richiede che sia estremamente ben fornito ...

Gesù e l'Islam, serie di documentari di Gérard Mordillat e Jérôme Prieur. In onda su Arte l'8 dicembre 2015 alle 20:55 (tre episodi), il 9 dicembre 2015 alle 22:35 (due episodi) e il 10 dicembre 2015 alle 22:25 (due episodi). Disponibile in DVD dal 2 dicembre.
Da leggere anche: G. Mordillat, J. Prieur, Jesus secondo Mahomet, Arte éditions / Seuil.


Video: Seeking Allah Finding Jesus, Video Study: Session 1 (Potrebbe 2021).