Nuovo

Cronaca di una svolta del secolo sotto Luigi XIV


Luigi XIV è morto 300 anni fa. Sono stati scritti e modificati una moltitudine di libri. Cosa possiamo ancora imparare sul Re Sole? Tante cose, tanti dettagli che scopriamo con grande piacere nel " Cronaca di una fine del sec "A partire dal Claude Jean Nebrac.

Tra cronologia e fatti vari

Torniamo agli anni 1698-1699 e facciamo una passeggiata a Corte, in Francia o nei paesi vicini. Apprendiamo così la nascita di Mademoiselle de Chartres, l'ascesa di padre Genest che integra l'Accademia di Francia alla trentanovesima cattedra, la sostituzione del governatore della Bastiglia o il comportamento di Madame de Maintenon nel campo di Compiègne.

L'autore ci racconta anche delle nuove disposizioni per il ritorno dei Riformati in Francia, il crollo del tribunale di Fontenay-Le-Comte, il corpo di Louvois finalmente trasferito agli Invalides, il terremoto in Cina e il mini tsunami. a Catania, il lebbrosario di Marsiglia divenuto luogo di ritrovo per stravaganti o pazzi, scoperte in gran numero sotto il grande altare di Notre Dame de Paris come la tomba con il cuore di Luisa di Savoia, le viscere di Luigi XIII, eclissi solare, gli stati protestanti della Germania che adottano il calendario gregoriano.

Tra le novità più “leggere”, si segnala che la moda è in damasco e rosa, nastri giallo limone, la mostra di scultura e pittura alla Grande Galerie du Louvre.

Vengono citati argomenti più noiosi come l'aumento del prezzo dei biglietti del teatro per finanziare i poveri all'Ospedale Generale, l'imprigionamento di persone per motivo di parole insolenti verso i ministri o la pratica illegale della medicina, la riforma della il valore delle valute dal 1 gennaio 1700 con una diminuzione di valore.

Ma durante tutto l'anno, l'argomento principale era se l'anno 1700 sarebbe stato o meno il primo anno del secolo successivo! E finalmente nel dicembre 1699, pochi giorni prima della fine del mese, i francesi ancora non sapevano se il secolo inizierà con l'anno 1700 o se l'anno successivo sarebbe stato l'ultimo del secolo in corso! Continua....

La nostra opinione

Sebbene siano immaginari, ma basati sulla realtà, questi vari fatti, eventi e notizie riguardanti Parigi, la campagna, le grandi città della Francia e dell'Europa, sono piacevoli da leggere. Ciò che rende interessante questo diario è la sua varietà e i suoi brevi articoli punteggiati da canzoni dell'epoca che prendono in giro molti personaggi.

Cronaca di una svolta del secolo sotto Luigi XIV (agosto 1698 - dicembre 1699), di Claude Jean Nébrac. CdA, 2015.


Video: . - Amanti - Madame de Montespan, lamante del re Sole (Potrebbe 2021).