Informazione

Operazione Chariot: The Incredible Raid (J-Ch Stasi)


Nel suo ultimo libro pubblicato nella raccolta Enquête da Coop Breizh Publishing, Jean-Charles Stasi guarda indietro a una delle operazioni di comando più audaci della seconda guerra mondiale, ilCarrello operativo, soprannominato dagli inglesi come il "più grande raid di tutti i tempi". Avendo già dedicato diversi libri a questo periodo, l'autore affronta questa volta, attraverso questo racconto storico, questo raid britannico quasi suicida ma incoronato contro le installazioni militari tedesche di Saint-Nazaire nel marzo 1942.

Riassunto

I fatti si svolgono nella prima metà della seconda guerra mondiale. Gli inglesi, quasi soli in Europa di fronte al Terzo Reich, vengono poi messi alle strette da quest'ultimo che nulla sembra poter fermare. Sul piano marittimo, ebbero tutte le difficoltà del mondo per affondare nel maggio 1941 la super corazzata Bismarck, simbolo del rinnovamento della Kriegsmarine e terrore della Royal Navy. Infatti, per sbarazzarsi di Bismarck, gli inglesi persero l'orgoglio della loro marina, la Hood. Mentre i lupi grigi dell'ammiraglio Doenitz, i famosi sottomarini sottomarini tedeschi, tagliano le linee di rifornimento degli alleati nell'Atlantico, gli inglesi temono che riceveranno rinforzi dal fratello gemello di Bismarck, il Tirpitz. poi ancorata nei mari del nord Europa. Per neutralizzare così la minaccia di quest'altra super corazzata, Churchill prevede di rimuovere l'unico bacino dove potrebbe essere riparato lungo la costa atlantica: la forma Joubert a Saint-Nazaire.

Questo libro fa eco a questa operazione di commando su larga scala volta a fermare la macchina da guerra tedesca a livello del mare attaccando una delle basi navali più fortificate d'Europa. Jean-Charles Stasi torna così alla genesi, al corso e alle conseguenze di questa folle incursione avvenuta la notte del 28 marzo 1942.

La nostra opinione

Leggendo il libro di Jean-Charles Stasi, possiamo intuire il suo lavoro di ricerca e indagine. Come tale, possiamo solo affittare il fotolibro, completo e più interessante. Sentiamo anche la passione dell'autore per il suo soggetto. Cerca di portarci al cuore dell'azione, al cuore della vita dei commando. Cerca anche di dare ritmo alla sua storia senza mai tralasciare i dettagli. Tuttavia, questa ricerca di dettagli a volte tende a rendere la storia disordinata, soprattutto nel corso dell'operazione in cui miriadi di piccoli dettagli a volte possono perderci. Infine, lo stile dell'autore, navigando a volte in un entusiasmo tinto di eroismo, non sempre ci affascina nel rigoroso quadro della narrazione storica. Tuttavia, rimane un lavoro preciso e molto ben documentato commisurato a questo spettacolare raid.

Jean-Charles Stasi, Operazione Chariot. L'incredibile raid che ha dato speranza agli Alleati, Coop-Breizh Publishing, 2014.


Video: OPERAZIONE CAPITASTRUM (Potrebbe 2021).