Nuovo

Les Filles du Roy (Colette Piat)


Colette Piat ci racconta qui la storia di Marie Arnault, una delle Le figlie di Roy, inviata in Nuova Francia nel 1663 per ripopolare la colonia del Canada, selezionata in parte grazie alle conoscenze trasmesse dal padre: sa andare a cavallo, leggere, scrivere, ha nozioni di medicina, ha imparato a pensare e le viene fornita di carattere leggermente ribelle.

Les Filles du Roy: la storia

La seguiamo dalla sua provincia natale, la Normandia, abbandonando il suo caro amico Jacob protestante, in fuga da un suocero troppo intraprendente e tirannico per ritrovarsi all'Ospedale Generale di Parigi dopo aver rifiutato al Re Sole, considerato la figlia di gioia.

Scelta per andare in Nuova Francia, Marie ha iniziato la sua nuova vita con tre mesi di viaggio in barca. Grazie alle sue conoscenze mediche e al suo buon umore, sempre pronta a fare del bene, fa amicizia, viene ricoverata presso gli ufficiali che contano su di lei per aiutare il medico, ma deve accettare il maltempo, il pane duro, lo scorbuto ...
Al loro arrivo, le Filles du Roy scoprono nuovi volti e nuovi paesaggi, tutti sembrano più felici; poi ci sono i primi matrimoni pieni di allegria, l'organizzazione di questa nuova comunità, l'installazione e la costruzione di case prima che arrivi la neve, la caccia agli orsi e ai "selvaggi" ... finalmente i primi figli sono nati nel 1666!

La vita di Marie continua nonostante le sue battute d'arresto personali, grazie alla sua energia e capacità di adattamento, nonché al sostegno del governatore; organizza il suo tempo tra la cura degli ammalati, le visite ai suoi amici, i ricevimenti simili a quelli di Versailles, la conoscenza del fondatore della Louisiana, la difesa contro gli indiani di ogni tipo ... fino al ritorno in Francia con suo figlio e suo marito Giacobbe.

La vita ha ancora tante sorprese in serbo per lei, era l'epoca dei "dragonnades" quando i soldati andavano a uccidere i protestanti ... lei voleva solo tornare in Canada!

La nostra opinione

Colette Piat ci propone un romanzo piacevole, sia per adulti che per giovani lettori, di facile lettura. Piacevoli le spiegazioni e le espressioni della lingua del XVII secolo. Sentimenti, passione o malcontento sono ben segnalati. Tuttavia, nonostante le descrizioni di situazioni e luoghi molto interessanti, sono forse un po 'abbozzate ...

Les filles du roy, di Colette Piat. Edizioni Québec-livres, giugno 2013.


Video: Kings Daughters (Potrebbe 2021).