Nuovo

Soldati tedeschi della battaglia di Normandia


Le prolifiche Éditions Ouest-France hanno pubblicato la terza opera di una serie che probabilmente delizierà i fan della militaria. Se i primi due erano abbastanza generali perché dedicati ai soldati delle due guerre mondiali, questo è molto più mirato, poiché è dedicato alle divise, alle armi e agli equipaggiamenti delle truppe tedesche che hanno combattuto in Normandia tra giugno e agosto 1944.

Una rassegna ad altezza d'uomo

Il formato di questo libretto di 32 pagine riccamente illustrato ricorda la pletora della collezione Uomini d'arme dalle edizioni British Osprey. Se le illustrazioni hanno il vantaggio di essere fotografiche (e la maggior parte provengono dalla vasta collezione privata dell'autore), e mescolano scatti recenti e immagini d'epoca, il testo non è così dettagliato: gli appassionati di militaria più esperti o esigenti potrebbero preferire affidarsi a pubblicazioni in lingua inglese (solo una frazione di Uomini d'arme essendo stato tradotto in francese). Altri leggeranno questo opuscolo con piacere, che è tuttavia istruttivo, poiché l'autore ha visibilmente padroneggiato il suo argomento e ha consultato varie fonti.

Il lavoro è organizzato sia cronologicamente, a partire dalla descrizione delle truppe di occupazione tedesche in Francia dal 1940, poi quelle della Normandia nel 1944 e il loro equipaggiamento individuale; e tematico, ogni doppia pagina è dedicata a un argomento particolare. Ciascun corpo di truppa interessato ha così diritto alla propria rotta, dai fanti e artiglieri presenti sulle difese costiere ai paracadutisti impegnati a Carentan, passando per marinai, aviatori, soldati delle unità corazzate o giovani volontari delle Waffen SS lanciati contro le teste. Ponte alleato.

Accanto a questi grandi “classici”, si discute di altre unità più “esotiche”, in particolare il corpo di segnalazione o le divisioni in marcia della Luftwaffe, formate da personale non essenziale dell'aeronautica tedesca. L'armamento dei soldati viene rivisto e il loro equipaggiamento individuale viene discusso ampiamente. L'insieme dà la piacevole impressione di avvicinarsi alla vita quotidiana di questi combattenti "ad altezza d'uomo", tanto più facilmente in quanto alcune foto d'epoca provengono dagli archivi di veterani.

Leggeremo quindi con piacere questo lavoro, modesto ma molto umano e abbondantemente documentato. Possiamo scommettere che la collezione si amplierà nel 2014, sia in occasione del settantesimo anniversario della Liberazione, sia nel centenario della Grande Guerra.

Tanguy Le Sant, soldati tedeschi della battaglia di Normandia, uniformi, armi, equipaggiamento, Rennes, Éditions Ouest-France, 2013.


Video: Battaglia AllInferno tremore- 1998 (Potrebbe 2021).