Nuovo

Apocalypse: The War of the Worlds (France 2)


30 anni fa, il caduta del muro di Berlino annuncia la fine del guerra fredda. In questa occasione, France 2 trasmette da martedì 5 novembre un nuovo episodio della serie di Isabelle Clarke e Daniel Costelle: Apocalisse. Intitolato "Guerra dei mondi", questa nuova opera ripercorre più di quarant'anni di guerra fredda che in realtà sono solo un susseguirsi di guerre calde: Indocina, Corea, Vietnam, Afghanistan ... intervallate da pericolosi scontri tra Oriente e Occidente.

Se nel 1945 le donne e gli uomini del pianeta pensavano di lasciarsi alle spalle le atrocità della guerra, dietro le quinte della ricostruzione del mondo si stava preparando un confronto più lungo e insidioso. Presto cadrà una "cortina di ferro" tra l'Est comunista, dominato dall'Unione Sovietica, e l'Occidente, insieme agli Stati Uniti. Questa è la guerra fredda, la "guerra dei mondi". In una folle corsa agli armamenti, gli stati hanno inventato la peggiore minaccia: le armi nucleari. Per quasi mezzo secolo i grandi leader - Stalin, Krusciov, Mao, Kennedy - si avvicinano o si scontrano, in un pericoloso equilibrio di terrore. In qualsiasi momento, è tutta l'umanità che può tuffarsi nell'apocalisse.

Apocalypse, la guerra dei mondi. Serie di documentari di Pascale Clarke e daniel Costelle. Dal 5 novembre 2019 in Francia 2.


Video: The Great Martian War 1913 - 1917 (Potrebbe 2021).